martedì 21 ottobre 2008

LA CROSTATA PER IL MIO AMORE!


E basta co 'sti festeggiamenti per i compleanni!!! Si, si lo giuro, mi era rimasto però in sospeso il dolce che ho fatto per il mio maritino la settimana scorsa e ve lo volevo far vedere, poi, giuro, basta con i compleanni!

Era da tempo che mi chiedeva una crostata "Fai tanti dolci, tanti esperimenti, ma una semplice crostatina, me la fai?", dopo questa tenerissima richiesta potevo mai dire di no? e quale occasione migliore del suo genetliaco! Ora dovete sapere che, a proposito della crostata, abbiamo opinioni un pò diverse, io preferisco la cosiddetta "crostata non crostata", una frolla più alta, con lievito nell'impasto e a tal proposito ho adottato una ricetta di Cocò che è una meraviglia (poi posterò i risultati), mentre a mio marito piace la sfoglia più sottile, croccante e burrosa allo stesso tempo, con tanta marmellata, preferibilmente di albicocche o pesche (io invece ciliegie o amarene). Ora di ricette di pasta frolla ce ne sono a centinaia, ma io girovagando per i blog, tempo fa mi ero fatta colpire da una in particolare. Devo fare una piccola parentesi perchè vado spesso a visitare questo blog, lo trovo simpatico, ironico e pieno di idee carine, ho lasciato diversi commenti e ho anche passato un meme alla 'proprietaria del blog', ma non ho mai ricevuto risposta, non so perchè, magari esisteranno pure le antipatie della blogosfera, sarà che io non capisco perchè mi emoziono ad ogni vostro commento e cerco di rispondere a tutti appena mi è possibile, sarà che sono una 'novellina', cmq sia, la persona in questione ha postato questa crostata che a me ispirava e, quindi, antipatia a parte, l'ho fatta lo stesso, dimezzando le dosi e omettendo il lievito:

270 gr farina
110 gr burro soffice
90 gr zucchero
2 uova intere
1 pizzichino di sale
buccia di limone
marmellata di albicocche

ho impastato tutti gli ingredienti per la frolla, formato una palla e fatto riposare in frigo per dieci minuti. Nel frattempo ho sciolto la marmellata sul fuoco appena appena tiepido, ho ripreso la pasta, stesa col matterello e adagiata nello stampo dove avevo passato il mio mitico staccante spray, ho spalmato con abbondante marmellata e fatto i decori che mi son venuti in mente per l'occasione:



che però durante la cottura (180° per circa mezz'ora) mi si sono un pò 'spatasciati' nella marmellata a causa di un bollone enorme che si era alzato nella frolla parte centrale!!!
Cmq il mio adorato maritino ha gradito ...

18 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che bontà questa torta....
Semplice semplice, leggera, ma deliziosa!!
Le crostate con la marmellata piacciono molto anche a noi...il destinatario sarà stato molto contento...e magari se l'è anche mangiata tutta subito eh?!
Bacioni

roxina ha detto...

Che cosa c'è di meglio di una torta preparata dal tuo amore per il tuo compleanno? beh sei stata bravissima, poi io adoro le crostate...un bacione kiss!

Simo ha detto...

Mmmm...davvero bella e sicuramente buonissima!
anche il mio maritozzo adora le crostate!
baci

unika ha detto...

buona la crostata....è vero per la risposta che non ricevi...non prendertela però....cancella come faccio io:-) un bacio
Annamaria

clamilla ha detto...

e ti capisco ne so qualcosa di compleanni....e da me son tutti sparsi durante l'anno!Infinitiiiii
Ciao
Marty

Dida70 ha detto...

@ manu e silvia
effettivamente i dolci a casa nostra durano molto ma molto poco!!! un bacio ragazze
@ roxina
ehi arrivo proprio ora dal tuo blog, mi dispiace che sei un pò giù oggi, un abbraccio forte!
@ simo
grazie! ma dai anche tupo marito è 'crostataro'?

Dida70 ha detto...

@ unika
hai ragione anna, ma sai cos'è? io mi intestardisco sulle cose di cui non capisco la ragione, ma tu sei sicuramente più saggia di me, seguirò il tuo consiglio! ti abbraccio
@ clamilla
è vero che fatica, però sai cosa dico io sempre: 'festeggiamo finchè possiamo perchè tanto la vita le occasioni per non festeggiare non ce le fa mancare!'
un bacio

Dolcetto ha detto...

Che bella con la scritta auguri!!
La crostata è uno dei dolci migliori, piace sempre a tutti!!

Precisina ha detto...

Ma che te frega, c'hai noi!!! Non farci caso, per un po' dovrete subire la mia romanità... poi mi passa, giuro!!! Sto dalla parte del maritino, t'offendi', burrosa, croccante, sbriciolasa, gnam gnam... ad ogni modo, maritino fortunato!!!

Daniela ha detto...

E ci credo che ha gradito tuo marito...
con una crostata così!
baci

Dida70 ha detto...

@ dolcetto
grazie cara, è vero è uno dei dolci più amati!
@ precisina
e meno male che c'ho voi! cara,la tua romanità a me non fa altro che piacere, parte dei miei affetti cari vivono proprio lì e io ci vado spessissimo!
@ daniela
cara! arrivo adesso dal tuo blog!!!
bacissimi

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Adoro le crostate, in tutte le sfumature e la tua con i cuoricini è proprio tenera! Ancora auguri a tuo marito!

Dida70 ha detto...

@ twostella
grazie cara!

Lo ha detto...

è bellissima ...ricorda un po quella che ho fatto alla mia gnoma un bacione

ღ Sara ღ ha detto...

ma è meravigliosa!!! complimentissimi Dida!! e poi si vede che è fatta con il cuore!! un bacione!

Dida70 ha detto...

@ lo
bhè, la tua sarà stata sicuramente buonissima!!! un abbraccio
@ sara
ciao dolce saretta, sai che io e il mio cucciolo stasera abbiamo fatto i ringo con la tua ricettuzza? eh, hai voglia prima che le proviamo tutte le tue prelibatezze!!!
baci

Lo ha detto...

eheheh ma dai la tua sarà buonissima....volevo dire che anche io come te avevo fatto la scritta con la pasta mettendo il nome...e per coincidenza avevo usato la marmellata di albicocche: la crostata è la torta preferita della gnoma e lei era felicissima!!

€llY ha detto...

Ciao Dida! Sono Elly di DolceMania per la Pasticceria!
Grazie x gli auguri, sicuramente proverò a fare la tua buonissima crostata per il mio maritino non appena torno dal viaggio di nozze! Non avevo mai pensato a fare delle scritte con la pasta frolla, grazie mille per l'idea!!!!!

PS: w la Campania e tutte le sue buonissime cose!!!