mercoledì 22 ottobre 2008

POLPO IN ROSSO E BROCCOLI FRITTI

Ritardo volutamente la pubblicazione di questo post, in quanto, solo da poco, ho appreso dalla tv le brutte notizie riguardanti la Sardegna, il violento maltempo ha già fatto quattro vittime, io vorrei approfittare di questo spazio per mandare un abbraccio a tutta questa splendida isola, a Morettina e a tutti gli altri food-bloggers sardi che conosco e che in questo momento mi sfuggono e a quelli che non conosco. Queste tragedie mi spaventano sempre enormemente perchè sono il segno tangibile dell'autodistruzione umana. Scusatemi, ora passo alla ricetta ma mi andava di fare questa piccola premessa!
Domenica ho preparato questo piatto ed era la prima volta che cucinavo il polpo, di solito lo fa sempre la mia mamma perchè non ho molta familiarità con questo mollusco, cmq credo di essermela cavata abbastanza bene. Mio marito ha detto "Hai fatto il polpo affogato, che buono!" ma io non mi azzardo a chiamarlo così perchè tempo fà ho letto in un blog delle precisazioni a proposito di questa preparazione, quindi io vi dico cosa ho fatto, poi decidete voi com'è:


Ingredienti per due persone:
2 polpi medi
300 gr pomodori pelati
aglio
olio evo
vino bianco
sale
pepe


Ho messo a soffriggere l'aglio in pentola con abbondante olio evo, dopo un pò ho aggiunto il polpo, che avevo già provveduto a pulire, lavare e tagliare a pezzi, ho fatto rosolare e poi aggiunto il vino bianco e fatto sfumare per 5 minuti, salato, pepato, poi ho versato i pomodori pelati e fatto cuocere per 30 minuti circa.

Il contorno è composto da un mazzettino di broccoli, varietà qui da me chiamata " a 'ffronn a'uliv" (spero di aver reso l'idea!), dal sapore forte e un pò amarognolo, semplicementi fritti in padella dove avevo già lasciato soffriggere aglio e peperoncino in olio evo ... mmmm! Due piatti con sapori molto forti, decisi, tipici della mia terra, che però ho gustato bene insieme.

P.S. il mio maritino mi suggerisce di aggiungere che da noi di solito quando si prepara questo piatto vi si condiscono anche gli spagnetti con il sugo ... una bontà, provare per credere!!!

19 commenti:

giulia ha detto...

ehi hai visto che sono venuta anche io a vedere il tuo bel blog?? che polpo delizioso mi vien fame adesso che sono le 23.30 si puo'??? e anche il pane qui sotto sei brava anche tu complimenti mamma come me!

blunotte ha detto...

complimenti, buono il polpo...deliziosa ricettina

Dida70 ha detto...

@ giulia
ciao cara e benvenuta!!!
@ blunotte
grazie della visita notturna!

manu e silvia ha detto...

ma sai che è la prima volta che vediamo il polipo cucinato con il pomodoro?? bella questa ricetta!! complimenti.
bacioni

manu e silvia ha detto...

I polipi con il pomodoro non li abbiamo mai provati..interesante!!
Abbimao sentito anch enoi le brutte notizie dalla sardegna....speriamoc eh le cose si sistemino!!
bacioni

Maya ha detto...

Ciao... ricambio la tua visita.... Caspita il polpo... mi piace da matti e stavo giusto cercando una ricetta alternativa dalla solita Polpo e patate... Questa me la segno...
Ti aggiungo tra i miei link.

nina ha detto...

Cara Dida, visito per la prima volta il tuo blog, è molto carino. Passa atrovarmi anche tu se ti fa piacere.In quanto al polipo mi sembra ottimo ed anche i broccolo....io li adoro! A presto.

Ciboulette ha detto...

Ciao Dida, io avrei fatto il bis!! E...anche io l'ho preparato poche volte il polpo, ed alla fine mi piace sempre di piu' come lo prepara mia mamma :)))

Lo ha detto...

hai ragione...certe notizie mettono davvero paura...capisco la tua preoccupazione...per il polipo te la sei cavata benissimo...fa venire vogliadi mangiarlo! un abbraccio

unika ha detto...

anche io lo chiamo affogato:-) i broccoletti fritti li adoro:-)
Annamaria

roxina ha detto...

Che bontà! Il polipo in effetti è un pò difficile, per la cottura! Io non so mai quando è crudo o troppo cotto (gommoso). Però con tutta quella salsina mi piace ^^
buona giornata!

Dida70 ha detto...

@ manu e silvia
davvero ragazze? se vi piace il polpo allora dovete provarlo e vi consiglio anche di condire un bel piatto di spaghetti con il sugo, poi mi direte!!!
bacioni
@ maya
grazie per essere "volata" subito da me!
@ nina
finisco di scrivere e arrivooooo ... grazie della visita!
@ ciboulette
ehi ho preparato le tue castagne sciroppate al cioccolato, una bontà! grazie ancora della ricetta!

Dida70 ha detto...

@ lo
a proposito dell'ambiente, ho pensato proprio a te mentre scrivevo il post ieri!
bacioni
@ unika
si, in effetti, anche a casa mia si è sempre chiamato così, idem per i broccoletti, con due fette del nostro pane senza impasto caldo poi ... non ti dico!
@ roxina
il sugo in effetti aiuta e anche a me la cottura era la cosa che più mio preoccupava, però devo dire che il mio pescivendolo è proprio di fiducia percpè mi aveva già rassicurato una decina di volte sulla tenerezza del prodoto ed aveva ragione!
bacionissimi

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Polpo con il sugo, che bontà! Mi hai dato una bella idea!

Dolcetto ha detto...

Che goduria questo piatto, sopratutto il polpo così è da svenimento... se poi penso di condirci gli spaghetti... uau!

Dida70 ha detto...

@ twostella
provalo e poi mi fai sapere!
baci
@ dolcetto
grazie cara, si è un piatto proprio gustosissimo!
bacioni

Morettina ha detto...

Buonissimo!!!!!! ^___^

Lalla ha detto...

gnam gnam adoro il polpo e in umido è spettacolare!
bacioni

ps finalmente qualcuno che lo chaima con il suo nome... e nn polipo che è tutt altra cosa ;)!

Dida70 ha detto...

@ lalla
carissima lalla, a onor del vero, nella prima stesura del post il dialetto aveva avuto la meglio sull'italiano e avevo scritto 'polipo', poi rileggendolo mi sono accorta dell'"orrore" e ho subito corretto!
bacissimi