venerdì 5 dicembre 2008

LA BUONA NOVELLA ...

Non voglio fare pubblicità a prodotti editoriali ma, ieri sono stata in libreria perchè volevo pendere al mio bambino un libro sul Natale, per cercare di fargli capire che questa festa non è, o perlomeno non è solo l'Albero con i regali, e sì perchè, non per colpa sua, credo che sia questo ciò che ha incamerato della festa di Natale da tanti messaggi che riceve tutti i giorni, allora siccome a lui piacciono le storie e la sera, prima di addormentarsi ne leggiamo tante, ho deciso di provare così e, dopo un primo tentativo fallito in un negozio dove, appunto, tutti i libri in copertina avevano Babbo Natale, l'Albero addobbato e una montagna di regali e il titolo variava da "Il mio primo Natale", "Il libro del Natale"(!!!), ieri sono entrata in una libreria, diciamo 'seria' e ho subito trovato quello che cercavo.

Questo bellissimo libro-presepe che, finalmente, racconta la storia della nascità di Gesù con parole semplici ed illustrazioni chiare ed adatte anche a bambini piccoli, in più è un vero presepe, perchè contiene 24 sagome che si staccano per andare a formare il gruppo presepiale che vedete sulla copertina, davvero una bella idea per coinvolgere i bambini in un gioco diverso, non trovate?
Ma mentre stavo per andar via, perchè la commessa mi aveva ricordato che era anche ora dichiusura, il mio sguardo è stato attirato da questo,
Quel titolo "La Buona Novella" mi ha particolarmente colpito e quando ho letto la didascalia che lo commentava, ho subito deciso di comprarlo:
"La Buona Novella contiene un messaggio che, al di là della fede religiosa di ognuno, mantiene inalterata la sua unicità e la forza dirompente verso ogni forma di pregiudizio. Questo libro, che una volta aperto diventa un vero e proprio Presepe, è dedicato ai bambini di oggi, costretti a convivere con una serie di segnali contraddittori e ripropone, nei giorni di Natale, quello straordinario e limpidissimo messaggio"
... messaggio che io voglio condividere con tutti voi:

C'era una volta una notte stellata
e ci passò una stella incantata
l'aria era fredda, la notte quieta
e ci passò una stella cometa.
Passa la stella e tutto intorno
si accende il cielo come di giorno
cantano gli angeli, cantan gli uccelli,
e si risvegliano pastori e agnelli.

Si sveglia l'uomo più rcco del mondo,
la principessa e il vagabondo
e si ritrovano sotto la stella
per ascoltare la buona novella.
A mezzanotte in una capanna
è nato un bimbo alto una spanna
non ha stufa né fuocherello
ma lo riscaldano il bue e l'asinello.

Un bimbo è nato e parla d'amore
a donne e uomini di ogni colore,
parla per chi lo vuole ascoltare,
oltre il deserto, oltre i monti, oltre il mare.

Dice che importa se il tuo vestito
è nuovo nuovo o tutto sgualcito
se sei un atleta o vai in carrozzella
se hai i pantaloni o la gonnella,

se non sai leggere e hai ottant'anni
o sei famoso e nel fiore degli anni,
se hai gli occhi a mandorla oppure rotondi,
se i tuoi capelli son neri o son biondi,

se hai quattro nonni e neppure una zia,
se la tua lingua non è la mia,
se sei Simone, Alì, Masha, Stella,
ti chiamerò fratello, sorella.













10 commenti:

unika ha detto...

è bellissima...è bello che hai voluto comprare questo libro al tuo bambino....lo sapevo che eri speciale:-)
Annamaria

Mara ha detto...

ciao Dida, la scorsa settimana ti ho mandato copia dell'intervista via email da compilare... hai ricevuto nulla???
baci
Panna (MARA)

Elle ha detto...

è bellissima.. grazie, Dida, per averla voluta condividere.. il tuo bimbo è molto fortunato ad averti come mamma :)

Romy ha detto...

Dida, finalmente una mamma che compra un libro al suo bambino! I libri ormai sono considerati dei regali di seconda categoria, in molte, ma molte più case di quanto tu creda! Quando ho espresso il desiderio di regalarne uno ad un bambino di mia conoscenza, sono stata guardata come una che vuole buttar via i soldi...Un abbraccio

Lo ha detto...

ti immagino dentro la libreria che sfogli i libri e penso al tuo gnometto...ti immagino mentre gleil mostri...come sta il piccolo???
è fantastica la ricetta patatosa qui sotto....le patate sono così golose!! un bacioneeeeee

Fiofiò ha detto...

Ciao Dida, scusa sono una maleducata! Tu sei stata gentilissima a premiarmi :-), lo apprezzo tantissimo.
Spero accetti lo stesso un grande:"grazieeeeeeeeeeeeeeeee!!!"

Grazie di starmi vicino :-)

Simo ha detto...

Che pensiero dolcissimo ci hai donato...dolcissimo come te!
Grazie!!!

Daniela ha detto...

carinissimo questo libro...
un buon regalo di natale invece di tante cose inutili...
buon w.e.

antonietta ha detto...

ehi che bella scelta hai fatto, amorevole e intelligente

Claudia ha detto...

Ma è bellissima questa novella!! Brava hai fatto davvero bene.. complimenti per l'acquisto!