martedì 10 febbraio 2009

ROSSO RISOTTO ...

Son passati un pò di giorni ma, leggendo questo bel resoconto, mi era rimasto nella testa questo ritornello 'risotto day ... my way' e siccome in dispensa avevo una bella confezione di riso rosso selvatico regalatomi dalla mia mitica Elle e tanta voglia di provarlo ... ho aperto il frigo e ... improvvisando, ne ho ricavato questo ...


RISOTTO IN ROSSO CON MELANZANE E SALSICCIA ...

Buono ... buono ... buono, un sapore davvero ... avvolgente ... caldo ... dunque vi dico come ho proceduto

Ingredienti:

1 bicchiere e 1\2 (di plastica) di riso rosso selvatico del commercio equo e solidale

carota

cipolla

sedano

1 melanzana

salsiccia

1\2 bicchiere di vino rosso

brodo vegetale

ho sbriciolato la salsiccia e l'ho fatta rosolare in padella con olio evo per un pochino, poi messa da parte, ho tagliato le melanzane a tocchettini e fatte ammorbidre in padella ma giusto cinque minuti e messo da parte, poi in pentola ho fatto un tritino sottile sottile sottile di sedano cipolla e carota, fatto rosolare un pò, versato il riso rosso, fatto tostare e poi sfiammato con vino ... bianco? eh, no scusate, riso rosso ... vino rigorosamente rosso, lì per lì l'idea mi è sembrata un tantinello azzardata e anhe il mio maritino ... mi guardava con aria interrogativa, sardonica, sarcastica come a voler dire, ma non l'ha detto! "E mò che te stai a inventà?", però poi ... lui dopo si è leccato i baffi e mi ha detto la mitica frase di quando un piatto gli piace particolarmente "Ok amore ... come assaggio andava bene, dov'è il resto?", perciò esperimento approvato e il sapore pieno del mio vino rosso, praticamente un Lachrima Christi artigianale, visto che lo fa mio suocero con tutta uva del Vesuvio, non ha nemmeno coperto il resto dei sapori come avevo paura che facesse ma ha dato corposità e armonia al tutto ... allora dove eravamo rimasti, che stò vino mi ha fatto perdere il filo ... ah si, ho versato il vino e fatto sfumare e poi ho cotto il riso aggiungendo brodo vegetale fino a circa dieci minuti dalla cottura, a quel punto ho aggiunto le melanzane e la salsiccia, aggiustato di sale e pepe e terminato la cottura ...

... ed eccolo qui il mio bel risotto rosso my way!

Oggi vi consiglio fortemente di passare da Elga per ben due motivi, il primo è che il suo post ci ricorda la campagna 'm'illumino di meno' volta ad evitare lo spreco energetico e a ridurre il consumo, perciò io ho deciso di seguire il suo consiglio e, una volta terminato questo post, spengo il computer e me ne vado di là a giocare sul letto con il mio pargoletto, facciamo il campeggio sotto il piumone ... eh eh eh ...

... il secondo motivo è un pò meno nobile ... e più egoistico, ho partecipato alla sua raccolta e se volete votarmi potete farlo qui! ah e grazie di cuore a chi lo ha già fatto!

12 commenti:

Mary ha detto...

molto interessante questo risotto , baci!

ღ Sara ღ ha detto...

che bel risottino Dida!!!! complimentissimi!!!

Romy ha detto...

Questo risotto è splendido...certo, con un vino come quello di tuo suocero, deve essere davvero superlativo...immagino come debba essere buono,che colore e che magnifico sapore abbia, quel Lachrima figlio del Vesuvio! Brava Dida! Bacioni :-)

Lo ha detto...

bellissimo rosso nel piatto...mette allegria vero??? chissà che buono...dobbiamo davvro pensare a mi illumino di meno..è importantissimo un bacioneeeeee

Pippi ha detto...

risotto davvero buonissimo, sento il profumino!!!

carmen ha detto...

anche io oggi ho preparato il risotto, tra un pò pubblico la ricetta, il tuo è stupendo, mi incuriosisce il colore rosso, un bacio

Mirtilla ha detto...

mi sa cosi di buono...

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questo risotto è da leccarsi i baffi!!!sei un mito,baci imma

Elle ha detto...

wow! che idea originale! Brava :-)
Un abbraccionissimo

Lady Cocca ha detto...

Risotto particolarissimo...però molto invitante!!!
Ciao tesoro è tanto che non ti sento...ma ci sono stata poco e niente...devo rimediare....ps..le cose sembra vadano un po' meglio!!!!
ciaoooooooo

Tittina ha detto...

ciao Giusy, come stai?é da un po che non ti si vede piu...questo risotto mi interessa molto.. baci e buona notte..Tittina

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa ricetta è semplicemente deliziosa! Buona serata Laura