venerdì 14 novembre 2008

CHI LA DURA LA VINCE ... PERCIO' ... TIRIAMOCI SU'!

FREE BLOGGER FOREVER!
Quando ho deciso di aprire questo blog, l'ho fatto perchè avevo capito che era gratis, ma soprattutto che era uno spazio mio, come un diario, un quaderno, sul quale avrei potutto scrivere i miei pensieri, ovviamente sempre nel rispetto della legge e di tutti, e voglio che continui ad esserlo.

Che male facciamo, noi tutti, con i nostri blog di ricette o altro? Perchè colpirci nel nostro piccolo rifugio quotidiano?


"Ci e' sembrato corretto comunicarvi ed informavi su quanto sta attualmente accadendo nel mondo dei Blog.
Dalla Commissione Cultura della Camera arriva un nuovo disegno di legge, nel dettaglio il Decreto Legge C.1269, che imporrebbe a molti blog e anche siti un' iscrizione al registro dei comunicatori, con la conseguente possibilita' di essere perseguiti per i reati a mezzo stampa.Alla proposta ed approvazione di questo decreto ci provarono con il DDL Levi-Prodi, che tutti i blogger uniti, con azioni e sottoscrizioni , riuscirono a far ritirare lo scorso anno.
Speriamo di riuscirci anche stavolta!

Di seguito i link per aderire alle petizioni on line
Note DDL Levi

Ringraziamo Francesco per avere portato alla luce l' accaduto,"nell' assoluto silenzio dei media"..."
Questo tentativo di imbavagliamento della rete ha messo un pò in controluce un'altra questione che negli ultimi giorni ha tenuto desta l'attenzione dei food-bloggers e cioè lo squallido 'scopiazzamento', da parte di alcuni blog o aggregatori di blog, evidentemente messi sù solo per guadagnare qualche euro, la vicenda è proprio triste e io credo che ha ragione Annamaria quando dice che è "una partita persa!", perchè di gente che prova a fare la furba, in giro ne incontriamo tantissima! Se dovessi, però, accorgermi di uno sfacciato plagio del genere ai danni di qualcuno di voi, non esiterei a farmi sentire perchè è l'unica cosa che possiamo fare, almeno per non abbassare la guardia!

Ora che ne dite, dopo queste amare discussioni, un pò di dolce ci vuole? E visto che qua dobbiamo essere combattive ho pensato di proporvi una delizia che giace nel mio archivio fotografico da un bel pò
CROSTATA TIRAMISU' DI PANETTONA
(giusto per dare a Cesare quel che è di Cesare!)


una delizia per occhi e palato ... come tutti i dolci di questa signora qui (a proposito, avete visto l'ultimo? ... da svenimento!!!), io vi faccio il copia-incolla della sua ricetta perchè non ho cambiato una virgola, ogni qualvolta faccio una sua ricetta, vado ad occhi chiusi, so che ormai lei è consolidata, siatene scuri, seguitela passo passo e non sbaglierete, almeno a me non è mai successo e di dolci suoi ne ho fatti parecchi, ma allora non avevo ancora il blog e nemmeno la digitale, però potete fidarvi della mia golosità, sono tutti eccezionali. Però cmq sia, per ritornare al discorso dei 'copioni anonimi', io, anche se ho copiato la ricetta, l'ho rifatta sul serio, la foto è fatta a casa mia, la mia crostata è diversa da quella di Eliana, che non era insieme a me, purtroppo, mentre la facevo, è uguale ma diversa, invece la cosa triste di questi signori qua è che loro non si sforzano nemmeno a cucinare evidentemente, oppure ho capito male? Bhà per ora consolatevi con la ricettina da provare:

Per la frolla ( ve ne avanzerà un pochino ) :
400 g di farina
150 g di zucchero a velo o semolato fine
150 g di burro
4 tuorli d’ uovo
la scorza grattuggiata di mezzo limone
5 o 6 cucchiai di acqua
un pizzico di sale

impastare velocemente tutti gli ingredienti e mettere in frigo riposare per almeno un’ora.

Per il ripieno :
70 g di cioccolato fondente
250 g di mascarpone
3/ 4 cucchiai di zucchero a velo
100 ml di panna fresca
semi di vaniglia q. b.
caffè zuccherato
savoiardi
cacao amaro
Stendere la pasta e rivestire uno stampo per crostata, bucherellare il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta e rivestirla con carta da forno; riempirla con gli appositi pesetti o con fagioli, riso o altro ed infornarla a 170/ 175 ° per circa 15 min, togliere i pesi e rimettere in forno fino a farla dorare.
Una volta raffreddata la pasta spennellare l’interno con il cioccolato sciolto a bagnomaria e fare raffreddare bene.
Nel frattempo con delle fruste sbattere il mascarpone con lo zucchero e i semi di vaniglia aggiungendo la panna a filo ( importante non dilungarsi nell’operazione altrimenti il tutto si smonta) ; mettere in frigo a riposare .
Una volta raffreddati tutti gli ingredienti passare alla composizione del dolce :
versare sul fondo della frolla qualche cucchiaio di crema al mascarpone, livellarla e spolverare con il cacao, adagiare i savoiardi ( o pan di spagna) inzuppati nel caffè e con una sac a poche creare dei ciuffi con la crema rimasta.
Prima di servire spolverare con abbondante cacao .

ecco questa è una paradisiaca fettona per tutti voi!

VOGLIO RINGRAZIARE TANTO TZUNAMI PERCHE' HA PREMIATO TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO ALLA SUA RACCOLTA DI MERENDINE E, QUINDI, ANCHE LA SOTTOSCRITTA SI E' PORTATA A CASA:

PREMIO DOLCEZZA

PREMIO CRICETO GOLOSO

PREMIO DARDOS

DOLCE TZUNAMI, GRAZIE MILLE A TE CHE HAI AVUTO UN'IDEA COSI' CARINA!

PASSO QUESTI PREMI A QUANTI SI DANNO DA FARE PER FAR SI' CHE CI SIANO:

FREE BLOGGER FOREVER!

18 commenti:

Benedetta ha detto...

Mazza Dida che bomba!!!
Deve essere una delizia
Buon week end!!!

Fiofiò ha detto...

Dida, ma tu queste cose, in prossimità dell'ora di cena non le devi fare!!!
E' un attenatato alla mia linea...
Però se mi passi una fettina....

Baci

Claudia ha detto...

Dida ammazza!! ho capito perchè dici "tiriamoci su".... dopo aver magnato una bella fetta della tua golosissima torta ci serve la gru per rialzarci!! smackkkk

Lo ha detto...

davvero ti sei messa a fare questa torta...mamma mia che brava....io credo che invece possiamo farci sentire...due siti hanno già chiuso, qualcuno ha cambiato le citazioni, la foto di Anna è stata cambiata...chissà...tutto è possibile
un bacione

Dual ha detto...

Dolcissima,e dal aspetto invitante!!
Buon w.e.

Dolce e Salata ha detto...

Deliziosa......
tu e la torta!

Buon fine settimana..
Laura

Precisina ha detto...

Molti hanno detto 'bomba'... in effetti :-))) volevo dirti, per la focaccia con i vari formaggi, salumi... ma ancora ce stai a pensà!!! :-)))

unika ha detto...

dida...forse non è una partita persa....quella foto l'hanno tolta...io ora ho messo un altro link di un altra foto copiatami...spero che forse ho trovato il modo per vincere la partita:-) e intanto prendo una bella fetta di questo delizioso tiramisù:-)
Annamaria

kristel ha detto...

Mi piace molto questa torta a mo' di tiramisù! E' una bella variante, brava!!
Buon we!!

roxina ha detto...

Dida, mamma che bontà questa torta! bravissima!

Anicestellato... ha detto...

Carissima le tue ultime creazioni sono meravigliose, quella torta tiramisù è da leccare il monitor!!
bacioni

Gialla ha detto...

Sempre freee! Ne approfitto per informarti che su Facebook ho creato un gruppo che aspira a raccogliere tutti i nostri blog, con info e link correlati. Trovi tutte le specifiche sul mio blog!

A presto
Gialla

daniela ha detto...

questa mattinail buongiorno sono io a darlo a te...

manu e silvia ha detto...

che delizia! sarà anche pesantissimo...ma sicuramente goloso....proprio per tirarsi su!!
bacioni

Mirtilla ha detto...

ma che cosa favolosa che hai preparato dida!!!

Dida70 ha detto...

@ tutti
si, è vero, era proprio una bomba, però con queste notizie che ci hanno buttato un pò giù ci voleva qualcosa ... di esplosivo per tirarci sù!!!
e poi un pezzettino per uno ... non fa male a nssuno!
un abbraccio a tutti

Maya ha detto...

Odiiiiiooo!!! voglio quella torta!! bravissima!!!!!!

panettona ha detto...

grazie mille per tutti questi complimenti, si vede che sono diventata tutta rossa??
la torta ti è venuta davvero bene e quasi quasi la rifaccio in questi giorni , avrei bisogno di tirarmi un po' su ;)
baci!