sabato 6 marzo 2010

TORTA ALL'ANANAS E AMARETTI

E allora vi faccio vedere il dolcetto che ho fatto sabato scorso, ho in casa un pò di barattoli di ananas che mi sono stati regalati a Natale e oltre a mangiarle così al naturale che mi piacciono comunque molto, ho pensato di fare questa torta che conosco da tantissimi anni ma che non avevo ancora mai provato. Dopo il solito giro in rete per cercare la ricetta più accreditata mi sono fermata qui perchè ho visto tra gli ingredienti gli amaretti che io adoro, la versione originale prevede anche le noci che io ho non ho usato. L'esperimento ci è decisamente piaciuto!

Ingredienti per la torta rovesciata all'ananas e amaretti
  • 8 cucchiai di farina
  • 8 cucchiai di zucchero + zucchero per caramellare lo stampo
  • 10 fette di ananas sciroppate
  • 8 cucchiai di succo d'ananas
  • 3 uova
  • 100 gr. di burro morbido
  • 20 amaretti medi
  • 1 bustina di lievito per dolci

Mettete uno stampo di alluminio rotondo sul fornello assieme a dello zucchero che farete caramellare, una volta che lo zucchero è sciolto e dorato, spegnete il fornello e, con l'aiuto di guanti e presine, piegatelo e giratelo abbastanza in fretta in modo da caramellare anche le pareti. Lasciate che lo zucchero si solidifichi un po' e poi foderate la base e le pareti con le fette d'ananas, mescolate il burro con lo zucchero fino a che il composto non risulta bello spumoso. Aggiungete poi la farina e le uova, una ad una, mescolando bene, poi inserite nel composto anche il succo di ananas (dallo stesso barattolo delle fette), gli amaretti tritati e la bustina di lievito.
A questo punto inserire il composto nello stampo, facendo attenzione a non spostare le fette d'ananas. Se non è livellato perfettamente e se il composto non copre le fette sulle pareti, non importa: si assesterà e si coprirà durante la cottura. Infornate a 170° per 40-45 minuti circa.
Una volta cotta lasciarla riposare al massimo 5-10 minuti e poi rovesciatela subito sul piatto di portata.

Buon fine settimana a tutti voi!

12 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma è proprio una meraviglia questa torta!! complimenti! e chissà com'è buona!!
bacioni

marsettina ha detto...

una fetta la mangerei volentieri|!

Betty ha detto...

anch'io l'adoro questo torta, è buonissima! bravabrava e buon w.e.

Luca and Sabrina ha detto...

Questa torta ha un bellissimo aspetto, ci piace molto l'idea del fare caramellare lo zucchero! Non abbiamo l'ananas in scatola, ma ne abbiamo spesso di freschi, dovrebbero andare bene lo stesso. Che sfiziosità, noi abbiamo fatta nostra l'abitudine di prepararci un dolce a settimana (idem per il pane) in modo che ci duri per almeno quattro o cinque giorni. Ci facciamo colazione la mattina, prima di andare al lavoro. Mettiamo in lista questa torta anche noi, solo che è un po' troppo golosa rispetto ai nostri ciambelloni e dubito che possa durarci più di un paio di giorni!
Buona domenica
Sabrina&Luca

Clementina ha detto...

Ammazza che bontaà. bellissima ! Sei stata bravissima. Buona domenica Clemedntina

Simo ha detto...

Ti è venuta uno spettacolo, purtroppo io non amo l'ananas (sono lievemente allergica), ma me la segno se vengono ospiti, fa davvero un figurone!
Tutto bene cara?
A presto, bacioni

michela ha detto...

che spettacolo!!

Nanny ha detto...

Una torta simile è stata una dei miei primi esperimenti adolescenziali,una ricetta ripresa dal mio primo libro di dolci acquistato.
L'unica variante sono gli amaretti,sicuramente un ingrediente che da una marcia in più :P

Mirtilla ha detto...

ma guarda che buona!!!
bravissima!!

unika ha detto...

buonissima la ribaltata all'ananas...la faccio anche io ma ora devo provare la tua versione con gli amaretti:-) un bacione
Annamaria

clamilla ha detto...

giusi..è fantastica!!!!! Brava!
Marty

patryval ha detto...

Buona questa torta con l'ananas..io periodicamente la ripropongo perchè sarà una sciocchezza, ma amo tanto la sorpresa di vedere le fette di ananas integre dopo il capovolgimento..la tua è perfetta..!!