domenica 4 gennaio 2009

UNA DOLCE SORPRESA E ... LA RICETTA DEL ROTOLO DI CAPODANNO

Se c'è una cosa buona che ho fatto nel 2008 e che voglio conservare è stata l'idea di aprire questo blog, non avevo idea di quallo che mi avrebbe donato ... e oggi, a nemmeno 4 mesi dall'inizio di quest'avventura, ho già tante persone da ringraziare per l'affetto che mi domostrano tutti i giorni, attraverso i nostri blog, una nuova amicizia sta sbocciando grazie alla conoscenza di una persona fantastica, eccezionale che, sempre il mio blog mi ha donato e guardate cosa mi è arrivato l'altro ieri ... ... un pacchetto da Michela, alias Roxina, del blog http://granellodipepe.blogspot.com/, una dolce sorpresa che aspettavo perchè ci siamo scambiate gli indirizzi, visto che con questa ragazza mi sono subito sentita sulla stessa lunghezza d'onda ,anche se lei è molto più giovane di me e ci faceva piacere farci gli auguri di Natale personalmente, come ho fatto anche con Annamaria, alla quale però mi sono divertita a fare una sorpresa credo gradita.
Michela è stata carinissima, mi ha inviato un simpaticissimo scacciaguai di Natale, un piattino a forma di stella, degli incensi di diverse profumazioni, 2 stupendi stampi di silicone a forma di omino e di stella e ... dulcis in fundo ... un assaggio di bontà fatte con le sue manine che ci sono piaciute davvero un sacco e delle quali aspetto la ricetta, il tutto accompagnato da un dolcissimo biglietto musicale sul quale Michela mi ha scritto delle parole che mi hanno commossa!!!
GRAZIE MICHELA, GRAZIE UN MILIONE DI VOLTE!!! Soprattutto per i sentimenti che hai espresso e che spero coltiveremeo anche se ci separano diversi ... chilometri!

Ed ora veniamo al dolce di Capodanno, che, come anticipato, abbiamo mangiato dopo il pranzo al ristorante con la famiglia di mio marito.
Volevo provare a fare sto' benedetto rotolo da tanto tempo, qualche mese fa ho fatto un esperimento ma era venuto proprio male e non ci ho più pensato, di ricette in giro ce ne sono tante e avevo solo l'imbarazzo della scelta ma ... non mi decidevo! Poi sono passata da lei e ho letto la ricetta, Claudia è un'altra delle bloggers che sento molto vicine e la sua semplicità anche nell'incoraggiarmi a provarlo, mi ha conquistata, con un ripieno diverso, in quanto la mia idea originale era di fare la cassata, poi, siccome ne aveva già fatta una mia zia, ho deciso di fare un 'rotolo alla cassata' ...:

Ingredienti

per il rotolo
3 uova
100 gr.zucchero
1/2 bustina lievito
120 gr. farina

per il ripieno
500 gr ricotta
200 gr zucchero a velo, poi se ne aggiunge a discrezione dei propri gusti
canditi misti
gocce di cioccolata
un odore di Strega

per la crema di copertura
burro
zucchero a velo
cioccolato fondente sciolto

per la bagna
acqua
zucchero
succo d'arancia

Preparate la pasta: sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere farina e lievito. In una lastra forno foderata di carta forno versare il contenuto e stenderlo bene con un cucchiaio. Infornare a 160° per 10 minuti. Bagnare un telo da cucina, strizzarlo e stenderlo sul tavolo. Togliere la torta dal forno, girarla sullo strofinaccio, bagnarla con lo sciroppo al succo d'arancia e poi stendere il ripieno ...

... a questo punto, aiutandosi con lo strofinaccio, iniziare ad arrotolare il pan di spagna su se stesso ... ecco ... ora io ho trovato un pò di difficoltà perchè mi si era appiccicato tutto perbenino al panno di cucina e nel tentativo di staccarlo, mi si è rotto nel lato e poi ... ho avuto l'impressione che il mio rotolo fosse un pò troppo ... cicciottone ... forse non ho steso bene la pasta nella teglia ... mà ...

... se potete darmi dei consigli per migliorare la preparazione di questo rotolo, ve ne sarei molto grata, perchè è un dolce che mi piace molto, si presta ad una miriade di ripeni e di decori, cmq io ho continuato nella mia preparazione, ricoprendo il rotolo con la crema al burro al cioccolato che avevo precedentemente preparato e riposto in frigo, non ho messo le dosi perchè davvero con questo tipo di crema vado ad occhio ... ... ecco fino a questo punto sono arrivata il giorno prima, poi l'ho lasciato in frigo fino alla mattna seguente, quando l'ho ripreso per compoletare la decorazione con dello zucchero fondente al quale ho aggiunto del colorante liquido verde e delle roselline di ostia, poi con il gel alimentare rosso ho scritto 'Buon Anno' ...
... è piaciuto davvero a tutti, anche al padrone del Ristorante che, dopo averlo affettato per noi tutti, si è concesso un 'assaggio' e dopo ha chiesto a mio suocero chi l'avesse preparato (avrei tanto voluto farvi vedere le foto della fetta singola e delle altre cose che abbiamo mangiato quel giorno ma ... solo scrivendo questo post mi sono accorta che tutte le foto fatte lì ... sono sparite ... forse perchè la batteria era già al limite, però mannaggia, sono tanto dispiaciuta!!!
... cmq, visto l'apprezzamento, dopo tanto lavoro e tante perplessità ... ... una bella soddisfazione per la cuoca!!! Mò non esageriamo però!!!




17 commenti:

Romy ha detto...

Complimenti, Dida! Che bellina che sei, tutta raggiante nella tua cucina, soddisfatta ( e a ragione ) del tuo capolavoro! Ti abbraccio forte :-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao dida questo rotolo è spettacolare e poi i pacchi dono sono cosi belli da ricevere:-)hai un magnifico sorriso complimenti:-)baci imma

antonietta ha detto...

Mò esageriamo pure, quanno ce vole, ce vole!

unika ha detto...

si...devo confermare che la sorpresa è stata più che gradita:-)hai preparato un rotolo bellissimo...sicuramente buonissimo...un bacio
Annamaria

Claudia ha detto...

Ciao Giusy cara!!!! a me sto tuo rotolo piace molto.. mi fa piacere che tra le tante paste da rotolo tu abbia optato per la mia!!!! Graziee!!!!! ah.. passa da me va.. ho un premiuccio per te :-)

Mirtilla ha detto...

ma che favola questo rotolino!!!
un bacione dolcezza

Elle ha detto...

teso', ma insomma, avresti potuto chiedere al ristoratore se almeno per il sabato sera e la domenica a pranzo abbia bisogno del tuo aiuto per la pasticceria, no? ;-))))Il rotolo è bellissimo, ma poi mi piace un sacco l' idea della farcia cassata, brava!
Ti abbraccio forte forte, un bacione e.. a prestissimo :-)

Simo ha detto...

Conosco personalmente Michi e so che è una persona dolcissima e speciale...anch'io le voglio molto bene!
Il tuo rotolo è davvero una meraviglia...anche a me si rompe sempre, sai...??? però poi nella ricopertura hai nascosto tutto alla perfezione, superbrava!

Tittina ha detto...

ciao Giusy doveva essere buonissimo visto la ricetta..sei molto solare..un bacione Tittina

Anicestellato... ha detto...

Complimenti per le nuove amicizie, per il magnifico dolce e per la bella persona che sei, un abbraccio e che questa felicità possa durare per tutto il 2009 e oltre!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Per me il rotolo rimane un mistero ... l'ho provato tanti anni fa e non soddisfatta del risultato l'ho completamente addandonato! la tua versione deve essere spettacolare! Bravissima e buon anno

Mary ha detto...

non ci sono dubbi sulla bontà , dalla ricetta sembra ottima e poi con la tua bravura è una garanzia, un bacione!

Elle ha detto...

Premietto epr te nel mio blog :-)))) ( passato il daddreddoe? ):D

Luca and Sabrina ha detto...

Giusy, hai tutte le ragioni per sentirti soddisfatta, col tuo blog e con la tua persona dai tanto e lo si sente, lo si percepisce. Ricevere un pacco-dono fa sempre molto piacere perchè è una dimostrazione d'affetto. Quanto al tuo dolce sei stata bravissima, non è facile realizzare dei rotoli farciti, ma tu te la sei cavata magnificamente ed il risultato finale è un successone!
Ti abbracciamo
Sabrina&Luca

Sara ha detto...

Beh che dire allora se non che sei stata davvero bravissima?! Poi i complimenti del ristoratore sono davvero tanta roba!!!!!

Carmen ha detto...

hai gli stessi mobili della cucina di mia mamma :))

Ross ha detto...

Che bellissimo rotolo!! Bravisssima Dida!! In ritardo, ma tanto siamo ancora agli inizi dell'anno... TANTI AUGURIIIIIII!! Ti abbraccio e ti mando un baciotto.