sabato 23 gennaio 2010

LA MIA MIGLIOR RICETTA DEL 2009: IL MENU' DI SAN VALENTINO!!!


Devo dire che nel suo blog potrete trovare iniziative davvero interessanti, non appena finisce una raccolta ne mette in cantiere subito un'altra o addirittura dei contest come l'ultimo che ci propone che, oltre, ovviamente a stimolarci in cucina, è anche un modo, e tra i più graditi credo, per scoprire le bellezze della nostra penisola e per avvicinarci un pò di più gli uni agli altri, perchè seppure, come abbiamo già avuto modo di dire altrove, anche nella blogosfera c'è il bene e il male, una delle cose più meravigliose che accade è che io mi ritrovo a conversare praticamente con l'Italia tutta...nei nostri piccoli spostamenti ho sempre avuto qualcuno da conoscere grazie al mio blog e non sono mai rimasta delusa...e chi l'avrebbe mai detto che avrei maggiormente legato, tra gli altri, con una 'milanesa' e una 'varesotta'!!!
Quindi grazie Paoletta...e come contributo alla sua raccolta 'Le nostre migliori ricette del 2009' io propongo il mio menù per il San Valentino 2009 perchè lo ricordo con particolare piacere... spero che sarà accettato!
Cocktail di gamberetti in calice, salmone e rucola in cestino di sfoglia, cuoricini di sfoglia con pecorino al cioccolato

Gamberetti fatti appena sbollentare e poi conditi con la classica salsa cocktail.
Cuoricini di pasta sfoglia spolverati di parmigiano, semi di sesamo, polvere di peperoncino accompagnati da un cuoricione di pecorino al cioccolato.
Insalatina di salmone e rucola servita in una coppetta di pasta sfoglia che ho preparato adagiando due cerchi di pasta sfoglia sugli stampi per le delizie.

Cuor di ravioloni al salmone con burro al pepe rosa

Ingredienti da qui:
200 gr di farina bianca
100 gr di semola di grano duro
3 uova
200 gr di patate
250 gr di salmone affumicato
uno scalogno
90 gr di burro
sale
pepe rosa

Lessare le patate con la buccia, sbucciarle e schiacciarle; far appassire lo scalogno tritato in un tegame con 10 gr di burro, unirlo alle patate aggiungere il salmone tritato e regolare di sale.
Impastare le farine con un pizzico di sale le uova e lavorare fino ad ottenere una pasta liscia; e lasciarla riposare per 10-15 minuti.
Stendere la pasta in sfoglie sottili, tagliarle a striscie larghe 8-9 cm, e distribuire su metà delle strisice il ripieno a mucchietti e ricoprirli con le altre striscie.
Far aderire bene i bordi poi ritagliare i ravioli nella forma desiderata.
Far leggeremente dorare il restante burro e profumarlo con un cucchiaino di pepe rosa pestato.
Cuocere i ravioloni in abbondante acqua salata, scolarli delicatamente e condirli subito con il burro al pepe rosa.

Entrecote argentina con salsa al vino rosso e contorno di funghi misti



INGREDIENTI PER LA SALSA DA QUI:
Vino rosso: mezzo litro
Miele: due cucchiai
Rosmarino: un paio di rametti

PREPARAZIONE:

Per prima cosa prepariamo la riduzione di vino, mettendolo in un tegamino con il miele e il rosmarino, metterlo sul fuoco e farlo ridurre, alla fine ne rimarra una diecina di cucchiai, una volta pronta togliere il rosmarino.
Intanto prepariamo la brace e quando questa sarà pronta adagiatevi l'entrecote facendo attenzione a cuocerla da ambedue i lati.
Servitela al sangue accompagnata dalla salzsa al vino rosso e da un contorno di funghi misti, champignons e chiodini, semplicemente trifolati in padella con aglio, olio e peperoncino.


Tortino di cioccolato dal cuore morbido accompagnato da frutti russi


INGREDIENTI per 8 tortini da qui
200gr cioccolato fondente tritato
200gr burro
160gr zucchero semolato
40gr farina 00
4 uova
vaniglia q.b.
8 stampini di alluminio usa e getta

Preparazione:
In una ciotola di vetro posizionate il cioccolato, il burro, lo zucchero e la vaniglia.
Posizionate la ciotola nel microonde o a bagnomaria e scioglietene il contenuto. Mescolate bene con una spatolina per sciogliere gli eventuali grumi rimasti.Mettete da parte l’impasto e lasciatelo intiepidire.
Nel frattempo imburrate ed infarinate bene 8 stampini di alluminio usa e getta.
Questo è un passaggio molto delicato. Eseguitelo con cura e non rischierete che il dolce rimanga attaccato allo stampo.
Tenete da parte gli stampini e procedete con l’esecuzione del dolce.
Riprendete l’impasto e cominciate ad aggiungere le uova intere uno alla volta.
Mescolate con cura prima di passare all’uovo successivo.
Aggiungete la farina tutta in una volta.
Mescolate con cura fino al completo assorbimento della farina.Aiutandovi con un mestolo procedete alla suddivisione dell’impasto negli stampini.
Considerate che l’impasto è giusto per gli 8 stampini, quindi cominciate con il distribuire un mestolo in ogni stampino.
Ciò che rimane suddividetelo negli stampini, in modo da ottenere un risultato più omogeneo possibile.
Posizionate i tortini su un vassoio e copritelo bene con la pellicola trasparente.A questo punto posizionateli in congelatore, facendo attenzione a tenerli in posizione orizzontale, per almeno 4 ore prima di procedere alla cottura.
Al momento di cuocerli preriscaldate il forno a 200°C e quando è ben caldo mettetevi all’interno i tortini direttamente dal congelatore.
Il tempo di cottura varia tra i 10 e i 15 minuti, dipende dal forno.

Buon fine settimana a tutti voi!!!


14 commenti:

fantasie ha detto...

Dida sei fantastica tu, per questo non sei mai rimasta delusa, perché tu sei una persona speciale ed è impossibile non contraccambiarti!
Ottimo il tuo menù di San Valentino!

Elena ha detto...

Ho rigustato il tuo menù di san valentino con molto piacere...baci

*...Fabiana...* ha detto...

ciaoooooo....ma sei bravissima!! anche io ho aperto da poco un blog...non sarò brava quanto te...ma sono ancora piccola diciamo...mi sono segnata tra i tuoi sostenitri e se lo facessi anche tu mi farebbe piacere!passa a lasciarmi un saluto...una critica... o un'opinione...ehehe voglio impararae!! il blog è www.spadelliamo.blogspot.com oppure clicca sulla foto...ti aspetto!! :O)

Simo ha detto...

ahahahahah...io son la milanesa, uè!
Ottimo menù, rispecchia appieno te stessa e la solarità del tuo modo di essere..un bacione grande

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma che bello questo menù!! davvero dolce e in tema!!
baci baci

NIGHTFAIRY ha detto...

Che carrellata di delizieeee..Buona domenica!

Vita di mamma ha detto...

Tutto molto bello e goduriosoooooooooooo! Brava, brava, brava!
Che belli i ravioloni:)

Lauradv ha detto...

Che spettacolo questi piatti. Con la pasta ripiena mi sono cimentata solo una volta... sarà il caso di riprovare! Buona Dominica Laura

Lo ha detto...

posso andare al di là del tuo meraviglioso menù, delle tue belle parole e prendermi solo quelle tre che dicono ho legato di più on una varesotta...sono emozionata di quell'emozione che si vive quando si risocntra lo stesso senso in sè stessi....sono fortunata ad aver trovato te! un bacione enorme e un abbraccio e insomma un sacco di coccole :)

tittina ha detto...

un menu pieno d'amore!! un bacione Tittina

Claudia ha detto...

Fu proprio un ottimissimo menù!!!!!! baci e buon lunedì :-D

Vale ha detto...

mamma mia che menu!!!! è proprio vero che gli uomini si prendono per la gola... io con mio marito ho fatto così! ;) divento una tua sostenitrice, così tengo d'occhio gli aggiornamenti del blog!

fiordisale ha detto...

obbè, è una bella lotta scegliere una ricetta sola di questo menù, eh

Luca and Sabrina ha detto...

Il tuo menu di San Valentino è un banchetto all'insegna del piacere, gli antipasti sono una favola, ma poi siamo passati ai ravioli e qui ci siamo sciolti, ma dicci, la forma a cuore l'hai fatta con una semplice rotella o con uno stampino? L'entrecote ha un aspetto delizioso, il tortino al cioccolato col cuore morbido non ha bisogno di commenti! difficilmente prepariamo torte al cioccolato, ma questi tortini fondenti ci fanno perdere la testa!
Dida, sei grande!
Baciotti da Sabrina&Luca