venerdì 20 novembre 2009

CON UNA BRICIOLA...DUE INIZIATIVE DI BONTA'!


1 ricetta, 2 iniziative degne di nota, con un solo comun denominatore, il rispetto della vita e del mondo in cui viviamo, le Briciole di Bontà di Albertone, blogger che non conoscevo ma devo dire davvero simpatico e dal cuore sicuramente enorme, andate a leggere la storia delle sue briciole perchè è davvero significativa e di esempio per tutti noi e l'iniziativa della nostra instancabile Lo, lei ci prova in tutti i modi a renderci più responsabili nei nostri consumi!

E allora, per questa settimana ed oltre mi impegno a cercare di:
andare a fare la spesa dal contadino per evitare le confezioni,
usare burro e farina per gli stampi da forno,
riempire l'acqua nelle bottiglie di vetro che già ho,
usare più prodotti riciclabili possibili,
comprare meno detersivi e pulire più con l'aceto,
comprare gli alimenti sfusi,
provare i detersivi alla spina,
portare i rifiuti umidi dal contadino per il riciclo nell'agricoltura,
spolverare e lucidare i mobili con gli stracci ottenuti dai panni dismessi,
leggere tutti i vostri post sull'argomento per saperne un pò di più.
E' poca cosa e, ammetto i miei limiti, non so nemmeno se ci riuscirò sempre perchè, come dice Lo, tanti errori li facciamo comunque anche per pigrizia, per abitudine al superfluo, ma almeno, ora che lei ce ne ha dato la possibilità, proviamoci...non si sa mai...potremmo trovarci meglio!
Passiamo queste meme-ecologico ad altri 5 blog, io lo passo a sei blog, se non lo hanno ancora ricevuto nel frattempo, alla mia adorata Pagnottella, a Laura, Michela, Sunflowers, Marty e Martina. Spero lo accoglieranno con piacere.
Grazie gallinella!
Ed ora la ricetta, di riciclo perchè la ricotta e gli amaretti erano avanzati da una preparazione precedente, che non ricordo più...la ricetta l'ho presa dal web, ma ho fatto tutto talmente in fretta da non ricordare più dove, se qualcuno la riconoscesse come sua o di qualcun'altro è pregato di avvisarmi per inserire il relativo link come sempre faccio...

SBRISOLONA DI RICOTTA E AMARETTI



Per la pasta:

300 gr di farina 00,

1 uovo intero + 1 tuorlo,

100 gr di burro morbido,

100 gr di zucchero,

1 bustina di lievito,

2 gocce di essenza di vaniglia o altro aroma a piacere,

30 gr di mandorle tritate a farina.

Per la farcia:

300 gr di ricotta fresca asciutta,

90 gr di zucchero,

1 uovo,

20 amaretti,

1 cucchiaio di liquore amaretto (o latte)

In una zuppiera amalgamare la ricotta con l’uovo intero, lo zucchero, il liquore e da ultimi gli amaretti tritati. Far riposare in frigorifero per una mezzora.


Mettere nel mixer gli ingredienti per la pasta, farina setacciata con il lievito e le mandorle, lo zucchero, le uova, l’aroma e da ultimo il burro, azionando l’apparecchio fino a formare delle briciole. E’ importante che la pasta rimanga appunto sbriciolata. Disporre sul fondo di una tortiera non troppo grande, imburrata ed infarinata, metà delle briciole di pasta, premere leggermente con il palmo della mano formando così la base della torta. Spalmare sulla base la crema di ricotta restando a circa 1 cm e mezzo dal bordo. Ricoprire con la pasta restante sempre comunque sbriciolandola ma non compattandola con le mani. Cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti. Servire fredda spolverata di zucchero a velo.

Buona buona buona!
Buon fine settimana a tutti voi e un abbraccio grande grande dalla vostra Dida!

20 commenti:

Lo ha detto...

grazie ...sei un tesoro....anche per l'altra segnalazione....un abbraccio

Micaela ha detto...

ottima la sbrisolona!! questa versione non l'ho mai provata!!! che bello il servizio da tè!

marifra79 ha detto...

Complimenti per l'ottimo risultato della sbrisolona!!!!Baci

Simo ha detto...

Ottima la torta ed ottima l'iniziativa riciclosa...ci ho partecipato anche io!!!!!!!

Agave ha detto...

Ciao, buona la sbrisolona! Sai che mia madre ha due tazze col mese scritto uguali alla tua? Le sue però sono col mese di Settembre e Dicembre (i mesi di nascita dei miei genitori). L'iniziativa ecologica è importante, provo spesso a seguire i tuoi stessi propositi, non sono sempre brava, ma mi impegno, andrò a vedere il blog di Lo.
Evelin

Mary ha detto...

Ti ho risposto nel mio blog ma ho pensato cmq di farti visita e dirtelo qui e poi lo puo leggerechi ha la stessa curisoità.

@ Grazie Dida anch'io lo dico divertiti in modo sano . Allora il segreto è che poi non è tanto segreto non è ....allora ho caopovolto una coppa grande e ci ho messo la torta sopra poi ho versato le scaglie in un coppa grande e lo messo vicino e un po sotto la torta ecco perche l'ho alzata . Con attenzione con la mano sinistra mantiene e giri la torta dal piatto e con la mano destra prendi una grande manciata di scaglie e li appiccichi sul bordo per farli aderire ..quelli in piu ricadono nella coppa che hai sotto di lato ..ma non ti preoccupare che un po di casino si fa ..non si puo evitare specie se la torta è grande invece è piu facile quando è piccola e la puoi prendere in mano.


Che buona la sbrisolona!

Federica ha detto...

ottima questa sbrisolona!

manu ha detto...

beòòa òa torta!!!!buon w.e.

roxina ha detto...

Dida innanzitutto grazie per aver pensato a me, spero di fare domani il post a riguardo! Intanto ti dico buona la sbrisolona, amo gli amaretti!! condivido micaela, bello il servizio da te!! un bacio

pagnottella ha detto...

Grazie per aver pensato a me... é un piacere!
Appena possibile lo farò!
Bacio :-)

Marti ha detto...

Didaaaaa, siamo telepatiche!
Io ho proprio postato ora un post sul clima, ahah! Accetto volentierissimo il tuo invito, e spero tu non te la prenda se lo segno domani, ma oggi son proprio fusa e stanca :-D!!
Un abbraccio sincero, e grazie grazie per avere pensato a me con questa iniziativa , è un onorissimissimo!!
Baci!!

clamilla ha detto...

Ciao Giusy!! Ho letto il tuo messaggio...la chiusura della raccolta è spostata a domani sera!
Marty

clamilla ha detto...

dimenticavo certo che lo accetto con piacere il meme!!!
Sto già cercando di fare il possibile nel mio piccolo,e se questo è utile ad altri, pubblico tutto con piacere!
Marty

Albertone ha detto...

Grazie per la segnalazione Dida, sei gentilissima, e complimenti per la sbrisolona.
Non l'avevo mai vista... ripiena, dev'essere una delizia, davvero.
A presto.
Albertone

Pippi ha detto...

ciao Dida!!
non ho mai preparato la sbrisolona e sono sincera non l'ho neanche mai assaggiata....:-)
però fa voglia hehehe molta voglia!
un bacetto e buon we
Pippi

clamilla ha detto...

grazie mille giusy!!! Ho appena visto al tua ricetta della marmellata! Nonti commento sul forum perchè non l'h fatto con nessuno, dato che c'è una gara non vorrei che si pensasse io sia di parte.
Mi ha fatto veramente tantissimo piacere quello che hai scritto!
Grazie grazie grazie!!!!
Ti apro la foto nel post....bacioni
Marty
p.s. se hai tempo pubblica la marmellata sul tuo blog e mettici un link nel forum, così avrai un sacco di nuove visite nei prossimi giorni!

Castagna e Albicocca ha detto...

ne voglio una maxi fetta!!!
CAstagna

Lauradv ha detto...

Dida grazie mille per segnalare questa iniziativa!
Che dire tu fai sempre delle torte fantastiche e mi piace mmoltissimo anche come le presenti!
Un abbraccio e buon fine settimana a tutti voi!
Laura

Dida70 ha detto...

grazie a tuti pe rl'interesse dimostrato!
una buona settimana a tutti allora!

Danda ha detto...

Ciao Dida!!!
Qui Danda! Complimenti per l'impegno nel portare avanti il meme promosso dalla Lo!
Ottime le iniziative che hai deciso di intraprendere! Sono proprio felice che molte più persone stiano riflettendo su questo grande problema e soprattutto stiano facendo già qualcosa! Avanti così!
Un abbraccio grande e buona settimana di riduzione dei rifiuti! ;)