martedì 20 novembre 2012

VOGLIO UN MONDO BAMBINO...


 

Parlare di bambini e dei loro diritti in questi giorni non è facile ... lo spunto ce lo da Claudia con il suo contest che si conclude proprio oggi, oggi che è la Giornata internazionale per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, oggi, in quasi tutti i paesi del mondo, si celebra la Convenzione Internazionale sui Diritti dell'Infanzia, tale convenzione esprime e sancisce quali siano gli obblighi nei confronti dei bambini e ne "tutela" i diritti ... "TUTTI i paesi del mondo (eccetto Somalia e Stati Uniti) hanno ratificato questa Convenzione" ... "La Convenzione è uno strumento giuridico vincolante per gli Stati che la ratificano..." 

I quattro principi fondamentali della Convenzione sono:
Qualsiasi commento a seguito sarebbe superfluo ... chi ha occhi e testa sa quanto questi quattro principi vengano puntualmente, quotidianamente, uniformemente disattesi.
Qualche ora fa ero su Facebook e cercavo un modo in cui esprimere il mio pensiero sulle cronache di guerra di questi giorni, sull'assurdo utilizzo dell'infanzia ... foto, polemiche e altro che disturba la vista e il cuore e fa pensare che non c'è bisogno di nessuna profezia Maya ... credo che la fine del mondo sià già qui...con la fine dell'umanità. 
Poi vado in cameretta a svegliare mio figlio con una miriade di baci e mi rendo conto, con un miscuglio di  sollievo e tristezza, di quanto siamo fortunati e mi chiedo il perchè di questa 'fortuna' e mi chiedo il perchè della 'sfortuna' di altri ...

 

... ed eccolo il mio cucciolo che, quando si tratta di pasticciare, è il primo ad arrivare e l'ultimo ad andarsene.
Allora l'ho coinvolto, con sua enorme gioia, nella preparazione dei biscotti da portare a scuola per il suo compleanno!


LECCA-LECCA 'GIRANDOLE DI CIOCCOLATO' DI DIDA E MANU


Vi servirà una dose di pasta frolla, questa è la mia:

500 gr di farina '00'
200 gr di zucchero
200 gr di burro
2 tuorli
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci

per farcire:
crema al cioccolato spalmabile

per decorare
latte
zuccherini colorati
stecchini per gelato 

Impastare la frolla e una volta formata la palla, lasciate riposare in frigo per almeno una mezz'ora.
Dopodichè formate una grande rettangolo e spalmatevi sopra la crema al cioccolato, arrotolate cercando di mantenere la forma, avvolgete in pellicola e riponete nuovamente in frigo per circa un'ora o in freezer per 20 minuti. Passata questa fase, riprendete i rotoli e, con un coltello affilato, ritagliate delle 'fettine' che andrete a riporre sulla placca rivestita di carta forno o su un tappetino di silicone, a questo punto dovete infilzare lo stecchino per gelati, per questo motivo, le 'fettine' non dovranno essere troppo sottili in quanto lo stecchetto classico che io ho scelto, non ha punta ma estremità rotonde, per cui si fa più fatica ad infilzare ma basta un pò di accortenza (a dirla tutta, quando mio marito si è accorto che avevo cotto i biscotti in forno con tutto lo stecchetto mi ha guardata di traverso, forse che non si fa? e pericoloso?)
Spennellate i biscotti con il latte e decorateli con i zuccherini colorati e cuoceteli in forno preriscaldato a 170\180° per circa 15\20 minuti.



Ed ecco pronto il vassoio che a scuola hanno provveduto a spazzolare con tanti complimenti!

Carissima Claudia, spero il mio umile contributo ti sarà gradito!

7 commenti:

Claudia Magistro ha detto...

Dida,
sono commossa, grazie per le parole che hai usato per esprimere questa tristezza infinita che incombe su di noi che circondiamo i nostri bimbi di affetto incondizionato.
Nel nostro piccolo cerchiamo di muovere qualcosa. D'altronde il mare è fatto di gocce no? Ebbene noi siamo tante piccole gocce.
Aspettavo il tuo contributo, ed è molto più che gradito. Adorabile il tuo piccolo chef. Grazie assai :*

Graal77 ha detto...

Che bel post....un post scritto da un cuore di mamma,attenta non solo al proprio nucleo familiare ma anche a tutto cio' che ci circonda....
E' un post che non richiede tanti commenti o parole,basta solo riflettere...I bambini sono Angeli!!!!!Grazie e buon tutto!raffa!

Luca and Sabrina ha detto...

Siamo fortunate, è vero, me ne rendo conto ogni giorno, mi rendo conto che guardo la mia pupattola con gli occhi pieni di amore e che per lei farei qualsiasi cosa, qualsiasi pur di farla stare bene. Luca idem.
Fa i complimenti a Manu per i lecca lecca che avete preparato, è stato bravissimo.
P.S. Satsera ti scriviamo su fb, aspetto che torni anche Luca, così ci confrontiamo.
Bacissimi da Sabrina&Luca

Lo ha detto...

sei sempre così profonda e piena di amore....

Fabipasticcio ha detto...

Splendido tutto! E' grande poter essere bambini e non a tutti è concesso. Complimenti

Simona Mastantuono ha detto...

Cara Dida grazie per i complimenti.. la scelta del blog così impaginato è stata forzata visto che ho problemi con i modelli tradizionali.. mi sto affidando alle visualizzazioni dinamiche...la cosa mi aveva demotivato.. credimi adesso vado a leggermi la ricetta di questi meravigliosi dolcetti

Francesca Poggiali ha detto...

Bellissimo post, davvero toccante!!
Franci