mercoledì 9 giugno 2010

POLPETTONE ... O MEGLIO ... PASTICCIO DI FAGIOLINI E PATATE!

"E' uno di quei giorni che ti prende la malinconia che fino a sera non ti lascia più..." oggi è così ... però non continuo con il testo della canzone della Vanoni perchè il seguito non mi piace, mi prendo solo questa frase per esprimere il mio stato d'animo che passerà ... tanto "Domani e' un altro giorno si vedrà..."
E vi lascio questa ricetta verdurosa, di origini liguri con le dovute varianti, tra le tante presenti in rete io mi sono fermata qui ... ah sì ... scusate se ho modificato il nome della ricetta ma mi veniva proprio difficile chiamarlo 'polpettone' ...

5 patate medie
800 gr di fagiolini da spuntare

2 uova
parmigiano grattugiato
noce moscata

maggiorana
pangrattato
cipolla

aglio
prezzemolo
olio evo


Io ho lessato i fagiolini e le patate sbucciate insieme, ho frullato il tutto, messo in padella a prendere sapore con un soffritto di cipolla aglio prezzemolo e olio. Poi ho aggiunto le uova, una alla volta, la noce moscata, la maggorana, sale, formaggio.

Ho imburrato una teglia e spolverizzata di pangrattato. Vi ho versato il composto e sopra vi ho messo un mix di formaggio grattugiato e di pangrattato, un giro di olio ...


... e infornato a 200° per una mezz'ora abbondante, ma per il mio forno è stato troppo come si evince dal colore della superficie.

A me è piaciuto, agli uomini di casa un pò meno ... molto meno direi...


Ciao...

10 commenti:

Claudia ha detto...

Mi dispiace sentirti così giù.. però capitano quelle giornate "NO".. Vedrai che passa!! Mi piace sto pasticcio di verdure!!! smackk :-)

Simo ha detto...

Che bontààà.....
tesoro che ti succede? Prima io e adesso tu?
Dai tira fuori tutta la tua grinta, ti abbraccio tesò!
Baci e ricordati che se vuoi scrivermi io sono qua

Betty ha detto...

fagiolini e patate?? wow che bel pasticcio! segno, baci.

manuela e silvia ha detto...

Molto originale: un modo diverso, ma gustoso per servire le "solite verdure. bravissima
baci baci

Luca and Sabrina ha detto...

Dida, capisco bene, ma andrà tutto al meglio, vorrei abbracciarti forte forte e col pensiero lo sto facendo!
Effettivamente neanche a noi verrebbe da chiamarlo polpettone, ma deve essere squisito, i tortini di patate piacciono molto sia a me che a Luca e non ne abbiamo mai fatti con i fagiolini. Se Luca mi aiuta lo prepariamo domani magari, tanto di patate ne abbiamo da vendere!
Buona giornata
Sabrina&Luca

pagnottella ha detto...

Didò, abbi fiducia, il sole risplenderà...

bellissimo questo pasticcio, di un bel verde stuzzicante!
Bacioni

marifra79 ha detto...

Ciao Dida!Perdona la mia assenza dal tuo blog!!!!!Mi dispiace sentirti così ma vedrai che tutto passerà!Se posso consolarti anche per me non è un periodo fortunato ma stò cercando il lato positivo!!!!!!!
Il pasticcio di fagiolini è gustosissimo!Un abbraccio cara

Marie ha detto...

Dida, questa ricetta deve essere molto buona, così come quella precedente dei biscotti! Ti mando un abbraccio per farti passare un po' di malinconia! bacioni

Lady Cocca ha detto...

Sicuramente è ottimo...e agli uomini penserei poco tanto si sa che qualsiasi cosa sia tendente al verde a loro piace poco....
un bacio grandeeeeeeeee

stefy ha detto...

L'abbinamento patate e fagiolini è un classico dell'estate ma a pasticcio o polpettone non li hbo mai mangiati....mi raccomando ricordati che ci siamo noi....risolleva il morale....hai visto quante amiche blogghetare hai????Baci stefy