domenica 9 maggio 2010

CUORE DI MAMMA ... RICORDANDO PEPPINO IMPASTATO.

Oggi è la festa della mamma e, aldilà degli aspetti commerciali di questa giornata, io faccio gli auguri con tutto il mio cuore alle mamme...tutte...quelle in pratica e in teoria e faccio gli auguri alla mia mamma speciale...si speciale per me ovvio, ma non credo, lei è una di quelle che VIVE per i figli...sorry...per la figlia!!! Le dedico questo dolce che non ho fatto oggi ma per l'anniversario di matrimonio dei miei genitori, pensando però ai suoi gusti, le piacciono molto, infatti, le mele e le mandorle.
Ma oggi ricorre anche un anniversario (grazie Agave di avercelo ricordato!)... triste ma è doveroso ricordarlo, soprattutto per me che mi sono legata molto alla memoria di Peppino Impastato, ucciso il 9 maggio 1978 dai mafiosi della sua città, Cinisi. Io l'ho conosciuto, come tanta altra gente, attraverso il film 'I cento passi'... un pugno in pieno petto...sempre ... ogni volta che lo guardo e succede spesso...
dedico quindi questo dolce anche alla memoria di un'altra mamma speciale, Felicia Impastato.

DOLCE 'CUORE DI MAMMA': CROSTATA FRANGIPANE ALLE MELE
di Panettona
(che mi manca da morire!)


per la frolla :

1 uovo

250 gr farina

100 gr zucchero

140 gr burro morbido

1/2 bustina vaniglia

per la farcia:

100 G DI MANDORLE MACINATE

50 G DI BURRO MORBIDO

100 G DI ZUCCHERO A VELO

50 G DI FARINA

2 UOVA

LA BUCCIA E IL SUCCO DI UN LIMONE

2 MELE

GELATINA DI ALBICOCCHE

Frolla: impastare tutti gli ingredienti velocemente e e lasciare riposare in frigo il tempo che occorre per preparare la farcia.

Farcia: sbucciare le mele, tagliarle a cubettie bagnare con il succo di limone. Lavorare a crema il burro con lo zucchero a velo, unire le uova , uno alla volta, e setacciare sul composto la farina; aggiungere, poi, la mandorle e la buccia di limone. Stendere la frolla su uno stampo da crostata di circa 30 cm e versarvi la farcia, livellando la superficie. Ricoprire con i cubetti di mela. Cuocere a 170 gradi per circa 30 min. Lasciare intiepidire e,una volta tolta dallo stampo, pennellare con la gelatina calda.

Provatela perchè è davvero eccezionale come tutte le ricette di Eliana!

8 commenti:

Simo ha detto...

Hai sempre un grande cuore, dove ci stanno tutti cara Giusy..
Sei una bella persona, non cambiare mai!
Ti abbraccio con affetto, auguri di cuore a te, alla tua mamma e a tutte le mamme del creato!

fantasie ha detto...

Sei sempre dolcissima... proprio come al tuo cuore!
Un bacio grande grande!

dorisiana ha detto...

Il fim hfatto lo stesso effetto anche a me,potrei riguardarlo 1000 volte e le emozioni sono sempre le stesse! anche io da allora sono molto legata alla figura di Peppino ed al suo coraggio. Scusa, passavo di qui per caso e non ho potuto fare a meno di commentare il tuo post che esprime sentimenti così simili ai miei! ciao

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Speciali auguri a te e alla tua mamma!

Lauradv ha detto...

Giusy sei speciale in tutto quello che fai e che scrivi!!! Un abbraccio! Laura

deny ha detto...

E' veramente gustosa e poi c'è poco burro, per me va bene!!! La torta con le roselline, mi fa tornare bambina quindi per me è bellissima!!! Buona notte deny

Agave ha detto...

Ciao Dida, dopo essere stata alla manifestazione in ricordo di Peppino è bello arrivare qui e trovare questa bellissima dedica!
Il corteo molto sentito con più di 2000 persone e qui non è cosa scontata. Sei meravigliosa come la tua torta che è (ed ha) uno splendido cuore!
Evelin

manuela e silvia ha detto...

Ciao! bellissima questa torta! e poi una forma che è tutto un programma!
un bacione