domenica 26 luglio 2009

IL DISEGNO DI DIO ...


"Il disegno di Dio è imperscrutabile, ed è come un tappeto su cui è stato tessuto un disegno di qualcosa che noi non riusciamo a vedere nella sua interezza perchè troppo grande!
Scorgiamo solo i minuscoli intrecci di quelle migliaia di nodi che lo costituiscono che non sono però sufficienti a farci intuire il significato di quello che è rappresentato sul tappeto.
E su questo tappeto ... c'è un disegno meraviglioso!
Noi esseri umani siamo sotto questo tappeto e vorremmo scorgere per intero quel disegno, ma non ci è concesso.
Questo certo crea dolore, rabbia, sconforto ... ma se pensiamo che quel disegno, per noi incomprensibile, è qualcosa di più bello di quello che noi riusciamo ad immaginare, forse tale pensiero ci potrà aiutare a superare i tragici momenti che la vita ci riserva."

...queste parole non sono mie ma le ho trovate qui, un giorno in cui ero alla ricerca anche io di conforto e speranza ... oggi le dedico ad un'amica che, proprio ora, sta affrontando uno di questi momenti tragici ...

12 commenti:

Simo ha detto...

Dida, sei una bella persona....dolcissima..........

Elena ha detto...

Ciao Dida, grazie per aver condiviso con noi questo bellissimo pensiero! Sono sicura che la tua amica sentirà queste parole come un caldo abbraccio e ne trarrà giovamento! E' molto fortunata ad avere vicino una persona sensibile come te.
A presto.
Elena.

marifra79 ha detto...

Oh! Dida sono parole meravigliose...ti confido che non è un bel periodo per me... le tue parole mi hanno commossa! Adesso le terrò in mente assieme alla metafora "navigare in un fiume controcorrente". Stà accanto alla tua amica, forse adesso non sembra, ma un giorno ti ringrazierà tanto!
Grazie un abbraccio

Caty ha detto...

carissima leggo queste tue righe e penso alla mamma della mia collega che verrà operata la prossima settimana purtroppo anche lei per una malattia simile a quella a cui rimandi nel tuo post ; terrò strette le tue parole e cercheremo di starle il più vicini possibile . un saluto e un abbraccio

pagnottella ha detto...

Spero per l'amica, vada tutto per il meglio...

Dida70 ha detto...

@ tutti
grazie della vostra sensibilità, ero sicura di trovare un voi un appoggio ma vorrei fare una precisazione, per evitare equivoci, il link che vi ho indicato è solo per il riferimento alle parole citate, non c'entra nulla il caso di cui si parla ... la mia amica ... ha perso il suo papà e io con queste parole volevo cercare di farle sentire la mia presenza in qualche modo.

Tittina ha detto...

ciao Giusy la tua amica è fortunata ad avere una persona sensibile come te..un abbraccio Tittina

nina ha detto...

Cara Dida....quanto è difficile davvero trovare ed accettare delle spiegazioni che talvolta non ci sembrano giuste o sufficienti....
L'affetto delle persone però ci dona conforto ed in quel conforto si può trovare la forza.
La tua amica ti sarà per sempre grata.
Ed io ti sono infinitamente grata per aver condiviso il mio pensiero di ieri.
Un abbraccio.

Claudia ha detto...

:*

Dida70 ha detto...

@ tittina
credimi ho potuto fare solo questo e mi sembra ben poco ...
@ nina
grazie delle tue parole, purtroppo a volte vorremmo preservare le persone a noi care dai grandi dolori della vita ma questo non ci è concesso ... fa parte anche ciò del grande disegno!

Elle ha detto...

Grazie, Giusi, sei sempre così affettuosa con me..
Ho mostrato a mamma e a Goffredo e Tania, oltre che a Vito, le tue parole, ti ringraziamo tutti,.

Dida70 ha detto...

@ Elle
cara Luisa, come sempre hai dimostrato di essere molto coraggiosa, è vero i blog fanno ormai parte della nostra vita ma,secondo me ci vuole comunque coraggio ad uscire allo scoperto e parlare di un fatto privato che ci fa tanto soffrire ... non mi devi assolutamente ringraziare ... la notizia è stata una doccia fredda ...e avrei voluto fare e dire tanto altro ... accontentati di questo poco ... quelle parole mi sono venute in mente quasi subito ... ovviamente chiedo scusa a quanti hanno letto e commentato ma...non potevo dirvi io ciò che era successo...spero mi capirete!