domenica 12 aprile 2009

CON LA SPERANZA NEL CUORE VI AUGURO UNA BUONA PASQUA...


E' Pasqua stamattina

E' Pasqua stamattina,

è Pasqua, mio Signore!

Per questo la collina
si sveglia tutta in fiore.

L'argento degli ulivi
illumina i declivi;

ogni fontana aspetta
con l'acqua benedetta;

campane e campanelle
sono tutte sorelle

festose, umili, chiare
cominciano a cantare.

Come ho fatto anche a Natale mi piace farvi gli auguri con la poesia che il mio piccolo Emanuele ha imparato all'asilo e che con voce incerta e trepidante, cerca di ricordare tutta, immaginando di ascoltare la voce di un bimbo, pulita, ingenua e piena di speranza, vi auguro una Buona Pasqua di rinascita all'amore e prego che il Cristo Risorto possa ancora una volta cancellare tutti i peccati dell'Uomo e portare pace e serenità laddove c'è ora solo dolore!

12 commenti:

unika ha detto...

Buona Pasqua a te insieme a tutti i tuoi cari...
Annamaria

carmen ha detto...

buona Pasqua anche a te, e a tutti i tuoi cari, la poesia è molto bella, un bacio

antonietta ha detto...

Buona Pasqua a tutti voi

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Un augurio di Serena Pasqua Laura

Elena ha detto...

Buona Pasqua anche a te cara.

dario ha detto...

grazie!!!
vi auguro di passare una stupenda Pasqua
un abbraccio

Simo ha detto...

Ti abbraccio forte cara Dida e porgo a voi tutti i miei più cari auguri!!!

Rossa di Sera ha detto...

Auguri e buona Pasqua, cara Dida!

Gunther ha detto...

tanti auguri di buona pasqua

Caty ha detto...

tanti Auguri di una serena Pasqua

pagnottella ha detto...

Ciao dolce!
Un bacio immenso e tanta gioia anche a te!
:-)

Tittina ha detto...

ciao Giusy ti ringrazio molto per la solidarieta e le parole di conforto che hai avuto nei miei confronti e in quello della mia regione....la paura è tanta ma prima o poi si deve affrontare spero solo che non ci siano scosse forti come quelle iniziali.... hai ragione le colpe maggiori sono dell'uomo....ho letto il blog di Anna e sono sicura anch'io che stanno nascondendo la vera gravita della cosa.
.. è stato una vergogna ci hanno mandato a morire anche chi non è morto...dal 14 di dicembre si susseguono le scosse e tutti a dire che erano normali....la mano dell'uomo c'entra anche sul fatto delle costruzioni fatte al risparmio .... i soccorsi sembra che arrivano ma qui non abbiamo molto bisogno ci sono altri paesi che hanno avuto piu danni di noi... spero solo che non archivino presto tutto e rimarranno impuniti chi ha colpe...un bacio Tittina