venerdì 25 marzo 2011

I SAPORI E I COLORI DEL MEDITERRANEO DI MARCO...


Periodo pieno pieno di contest questo, certo non si può partecipare a tutti e allora si fa una cernita.
Quando ho letto questo di Marco però, non ho potuto fare a meno di aderire, per la buona causa che si propone: promuovere la Dieta Mediterranea che lo scorso 16 novembre 2010, l'Unesco ha incluso tra i “Patrimoni orali e immateriali dell'Umanità”, accogliendo la proposta presentata nel 2009... e non mi sembra poco!!!
L'occasione mi è sembrata quella giusta per inaugurare il pacco inviatomi da la FABBRICA DELLA PASTA DI GRAGNANO, un prodotto di eccellenza della mia terra che sono orgogliosa di ospitare sulla mia tavola!


Gli scialatielli integrali hanno subito attirato la mia attenzione e, in accordo con le linee guida del contest indette da Marco, ho dato un'occhiata alla spesa fatta quella mattina e ho pensato di condirli molto semplicemente così...

SCIALATIELLI INTEGRALI DI GRAGNANO AGLI SPINACI E CERCHIETTI DI CALAMARO


Gli spinaci erano quelli tenerissimi, freschissimi dell'orto vicino casa mia, i calamari freschi appena comprati dal nonno...mi son detta 'Proviamo!'

Ingredienti per 4 persone:

250 gr scialatielli integrali LA FABBRICA DELLA PASTA DI GRAGNANO
300 di spinaci freschi
1 calamaro medio
olio evo
1 spicchio d'aglio
un pò di farina
sale
pepe
La preparazione ripeto, è semplicissima, ho lavato e rilavato perbene gli spinaci dopo averli spuntati. Fatti appassire in padella con aglio, olio evo e poco sale e messi poi da parte.
Ho poi pulito e tagliato a cerchietti il calamaro, l'ho asciugato e infarinato facendolo cuocere nell'olio evo a fiamma alta, salato e pepato.
A questo punto non mi è restato altro che cuocere gli scialatielli in acqua bollente salata, scolarli al dente, saltarli nella padella con spinaci e impiattarli aggiungendo i cerchietti di calamari.
Un accostamento insolito che ci è piaciuto parecchio, tanto da ripeterlo qualche giorno dopo con l'altra metà del pacco di scialatielli rimasta!
Spero piacerà anche a te Marco e a voi cari lettori e seguaci di Dida!
Vi auguro intanto un buonissimo fine settimana PRIMAVERILE!!!

13 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Dida, a noi sono piaciuti molto questi scialatielli, mai provati in versione integrale, ma già ci ispirano e per quanto riguarda il condimento...ottimo, leggero e saporito, a trovarne di calamari come quelli tuoi, a giudicare dagli anelli sembrano tenerissimi!
Baciotti
Sabrina&Luca

Mari e Fiorella ha detto...

Un bel piatto ,salutare e sicuramente ottimo....buon w.e.

dorotea ha detto...

ciao Dida, passa dal mio blog che c'è un piccolo premio per te!

Ely ha detto...

mamma mia che buoni!!!!! davvero un sapore mediterraneo!!!! golosissimi! ciao Ely

Max ha detto...

Ottimi, un piatto molto succulento e molto ben amalgamato, penso anche molto saporito. Buon we, ciao.

Graal77 ha detto...

Ma quanto e' buono questo piatto...Ci sono tutti ingredeienti sani e buoni!!!!Ancora e sempre piu' brava!!!!! con affetto raffaella!!!!!

Claudia ha detto...

Ciao!!! originale per me vedere l'abbinamento di spinaci con calamari.. Mi piace!!! smackk :-D

Cristina ha detto...

Ciao Dida,
che cara che sei.
le tue parole lasciate sul post di Londra mi hanno commossa.
ti abbraccio forte forte

Günther ha detto...

gran bella pasta ma ancora più bella la tua ricetta, complimenti sempre bravissima

marsettina ha detto...

che bella ricetta !a quando il prossimo caffè??baci

Daniela ha detto...

Sbrodolo nel vedere questa foto...
Ok, vado a Gragnano e ne acquisto qualche confezione...
Baci

dario ha detto...

ottima ricetta per un'altrettanto ottima causa!
bravissima come sempre Dida!
ciaooo e buona settimana

Graal77 ha detto...

CIAo amichetta c'e' qualcosina per te...vieni a dare un'occhiata!!!!!