sabato 6 novembre 2010

SACHER 1...SACHER 2...SACHER TRE...AGGIUDICATA!



E tutto cominciò il 1 ottobre, quando decisi di fare una torta al cioccolato per Nello, il figlio del Doc, il mio datore di lavoro, il 2 ottobre è il suo compleanno e anche l'anno scorso gli ho regalato una torta, quest'anno sapendo della passione di Nello per il cioccolato ho deciso di cimentarmi nella Sacher e siccome proprio in quei giorni una di quelle cuochine delle quali mi fido di più, aveva postato una bellissima Sacher, come non approfittarne per prendere spunto!!!
E lo spunto è stato più che gradito, era la prima volta che facevo la Sacher e anche se non sono solita regalare qualcosa che non ho provato prima io, stavolta mi sono lanciata ed è andata benissimo, mi hanno detto che la torta era buonissima e Nello ha pure aggiunto che non aveva niente da invidiare all'originale!!! ;)))))) ... ghghghghg gongolio della sottoscritta!!!
Però poi qui in casa c'è stata una piccola insurezione 'Ma come, fai la Sacher e a me niente???' mi fa il maritino, 'chocolate-addicted' pure lui!!! 'Non preoccuparti amore mio, tra pochi giorni è il tuo compleanno, la rifaccio!' E sò due!
Il suo compleanno è capitato di giovedì, come promesso gli ho preparato la Sacher e anche tutto il pranzetto che mi aveva richiesto come regalo, finalmente assaggiamo anche noi questa Sacher e ci piace davvero tanto ... però ... però... sabato si festeggerà il compleanno con gli amici di sempre e io già penso a quale dolce alternativo posso proporre quando la mia dolce metà (fatta tutta di cioccolato a questo punto penso!) mi fa 'Amore ma ti è venuta così bene la Sacher perchè non replichi?' ... 'Ancora? e no dai!' driiiiiinnnn....telefonata dell'amica-sorella 'Che dolci prepari per sabato?' ... 'Ehm ... non so ancora sai...' ... 'Ma che dolce hai fatto giovedì?' ... 'Ehm...veramente la Sacher...' e lì mi sono data la zappa sui piedi perchè se mio marito è chocolate-addicted la mia amica-sorella ... se pò ddì? ... si fa di brutto con il cioccolato, l'ho detto!!! E allora mi urla nell'orecchio 'LA SACHERRRRRRRR????? E io mò non la devo assaggiare???? tu sabato fai di nuovo la Sacher!!!' E sò tre!!!



Ora vi posto la ricetta e poi vi svelo un'altra cosuccia...per queste tre Sacher ho seguito fedelmente la ricetta di Misya:

Ingredienti:
160 gr cioccolato fondente
150 gr burro
150 gr zucchero
1 bustina vanillina
6 uova
50 gr fecola
100 gr farina
1 pizzico bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
200 gr di confettura di albicocca

Ingredienti per la glassa:
100 gr di confettura d’albicocca
50 ml acqua

Ingredienti per la ghiaccia al cioccolato:
150 gr zucchero
150 ml acqua
300 gr cioccolato fondente


Procedimento:
Per prima cosa io monto i 6 albumi a neve e li metto da parte in frigo, poi fate sciogliere 160 gr di ciocolato a bagnomaria
Lavorare a crema il burro insieme allo zucchero e la vanillina.
Separare i tuorli dagli albumi e incorporarli uno alla volta alla crema di burro, una volta intiepidito il cioccolato, aggiungerlo al composto, poi unire la farina, la fecola, il lievito e il bicarbonato e infine incorporate all’impasto gli albumi a neve. Versare il composto in uno stampo da 24 cm imburrato ed infarinato, infornare il dolce a 180° e cuocere per 30 minuti circa ma fate sempre la prova stecchino.
Togliere la torta dallo stampo e lasciarla intiepidire prima di tagliarla orizzontalmente a metà. Stendere la marmellata di albicocca su un disco di pasta al cioccolato.

Quindi sovrappore l’altro disco ed esercitare una leggera pressione per far distribuire la farcia in maniera omogenea. Prima di stendere la ghiaccia al cioccolato bisogna ricoprire la torta con una glassa di marmellata affinchè abbia una superficie liscia e omogenea.
Sciogliete 100 gr di marmellata di albicocca quindi filtrarla attraverso un colino per eliminare grumi e/o pezzi di frutta.Rimettere la marmellata in una caseruola con 50 ml di acqua e portare ad ebollizione.
Mettere la torta su una gratella appoggiata su un foglio di carta da forno e spennellatela dappertutto con la glassa calda.
Preparariamo la ghiaccia al cioccolato per ricoprire la sacher torte che dovrà essere utilizzata subito. Fate uno sciroppo con 150 ml di acqua e 150 gr di zucchero. Aggiungete 300 gr di cioccolato fondente e cuocete a fiamma bassa, mescolando di continuo fino a che non avrete un composto liscio. Versate ora la ghiaccia al cioccolato al centro della torta, spalmate la ghiaccia con una spatola e lasciate che il cioccolato cada sui bordi. Battere la gratella perchè la ghiaccia si distribuisca in maniera omogenea su tutta la sacher torte.
Aspettate dieci minuti che la glassa sirapprenda prima di procedere alle decorazioni.
Ora devo dirvi, senza vergogna... che c'è stata anche una quarta Sacher (che però mi sono rifiutata di fotografare!) eh si, perchè quando ci si mettono poi non mi lasciano più in pace e stavolta si era aggiunto al coro anche mio figlio, di solito non molto portato per i dolci, ma quando sente e vede e assaggia cioccolato pure lui...insomma per non portarvela per le lunghe sabato scorso ho dovuro rifare, per la quarta volta in un mese, questa benedetta Sacher, sono stata tentata di bruciarla, di farla cruda, in modo da far sì che non me la chiedessero più ... e invece poi ho deciso solo di apportare delle modifiche alla procedura, stavolta non ho montato insieme burro e zucchero ma ho sciolto il cioccolato con il burro, come si fa per la caprese e poi ho montato i tuorli con lo zucchero, questa è stata la mia unica variazione ... ah no ... per la serie 'non è mai troppo' mio marito mi ha 'suggerito' di aggiungere una manciata di goccine all'impasto!!! ma si può??? ... ehm ... si... perchè poi l'ho fatto... il risultato è stato davvero strepitoso!!! la torta è venuta più soffice delle altre volte e le goccine croccanti all'interno non ci stavano male...si va bè quest'ultima volta ho fatto oltraggio alla Sacher ma ... che bontà!!!

Ed ora... una fettonza ve la siete proprio meritata!
Grazie per la pazienza che avete avuto nel leggermi e buon fine settimana dalla vostra Dida!

20 commenti:

Luciana ha detto...

Accipicchia tesò...tre Sacher in pochi giorni!!!! ti credo cara, che la replichi, è una torta fantastica e penso che oramai tu ti sia specializata!!!! complimentoni cara, e auguri a tuo marito...:)

Cristina ha detto...

E brava Dida, non so come hai fatto, a me capita che quando uso molto cioccolato poi per qualche giorno mi disgusta!!
quindi brava tre volte un bacio

manu ha detto...

io anche voglio per regalo questa torta qui!!! un bacione buon w.e.

Simo ha detto...

Bene, allora la quinta Sacher la spedisci a casa mia, io non l'ho mai fatta, però mi piaceeeeeeeeee!!!
baci baci baci
Che bello avere un'amica sorella...magari ce l'avessi anche io!

unika ha detto...

insomma ti tentano e tu ti lasci tentare;.)))io la sacher l'ho fatta solo una volta....ma tu mi hai tentato.....chissà....potrei provare anche io a rifarla:-) un bacione
Annamaria

marsettina ha detto...

stupenda giusy meriti un applauso!

marsettina ha detto...

stupenda giusy meriti un applauso!

Dida70 ha detto...

@Luciana
si ormai la faccio ad occhi chiusi e azzardo pure cambiamenti!
@ Cristina
infatti Cri, l'unica cosa positiva di queste 4 Sacher è stata che io ne ho mangiata pochissima proprio perchè tutto quel cioccolato abbinato alla marme mi ha disgustata!
@ manu
quand'è il tuo compleanno?
@ Simo
sei dolcissima tesò, se trovo il modo davvero te la spedisco!!!
@ unika
si Anna, mi sono lasciata tentare ma davvero per accontentare i miei cari perchè non è che mi faccia impazzire questa Sacher, cioè è la marmellata di albicocche che non adoro, però ho pensato già di fare l'impasto al ciocco e farcirlo cone una crema pasticcera o una crema al latte ...mmmm
@ Marsy
grazie cara!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Grande Dida, ma quanto ti hanno fatto lavorare!!!! Meglio che non la guardo troppo nemmeno io, che se no mi prendono certe voglie! Non l'ho mai fatta, anche perchè Luca dice sempre che la più buona che ha mangiato l'ha assaggiata a Vienna e che le altre non reggono il confronto, così mi smonta e non ci ho mai provato. Ma quasi quasi ci provo e gli smonto io i pregiudizi, che dici?
Buon sabato
Sabrina&Luca

Scarlett: ha detto...

io adoro la sacher,,calorica ma golosa sempre e a te son venute benissimo...grazie per averci confidato il tuo piccolo segreto...bacioni e felice week end

Mary ha detto...

questo è un dolce raffinatissimo , complimenti è stato un successo se ne hai fatto adirittura 3 , complimenti!!!

belledipadella ha detto...

complimenti una torta favolosa,da provare..mari

verdepomodoro ha detto...

che bontà la sacher.... la adoro!!!

Cey ha detto...

A gennaio è il mio di compleanno non è che hai voglia di fare una quarta sacher?

pagnottella ha detto...

Ti chiamerò Didacher ^________^ 4 sacher...ihihihih hai tentato di bruciarla ihihihih
La sacher è una torta molto fine e davvero mooooolto golosa!
Bacioni gioia buona domenica...

Claudia ha detto...

IO la Sacher la adoro....e questa è davvero ben fatta! Non so la tua, purtroppo è difficile trovare una Sacher che sia uguale all'originale Sacher che si mangia a Vienna, anche se io ho trovato una ricetta molto simile...se passi da me te la mostro! ;-)

Dida70 ha detto...

@L&S
provaci Sabri perchè è davvero buona a detta di chi se ne intende non da me a poi Misya è una garanzia!
@scarlett
grazie dolcissima, baci anche a te buon we
@ Mary
eh no Mary sono a 4 eh eh eh!!!
@ belledipadella
grazie!
@verdepomodoro
si concordo, è proprio una bontà!
@Cey
ma certo ma ... sarebbe la 5ta ah ah ah!!!
@Gaia
;) grazie di aver letto tutto il post cara la mia amichetta!!! 'Didacher' mi piace ... mi sa di eroessa invincibile ... si a tavola ah ah ah!!!
@ Claudia
grazie di aver visitato il mio blog Claudia, sono passata a vedere la tua Sacher e ... ti dirò le due ricette hanno solo 2 piccole varianti , nellea tua ci sono 20 gr in più di cioccolato e nella mia ci sono 50 di fecola mentre tu usi tutta farina, l procedimento è identico, quindi direi che ... siamo proprio lì!!! è un'ottima ricetta allora eh eh eh!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Solo perché il mio compleanno è ad Agosto se no ti toccava farne una quarta a breve ^_^
Bravissima e le gocce di cioccolato l'hanno solo piacevolmente arricchita!
Buona settimana
Sonia

Lo ha detto...

ma sei stata bravissima....che meraviglia...è una sacher doc splendida...ma tu hai intorno un sacco di gente dipendente dal cioccolato! un bacio tesorina

madama bavareisa ha detto...

Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma siamo in poche e abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti di un’importante iniziativa food-blogger contro l'omofobia!
Trovi tutte le info qui e qui

grazie! :-)