venerdì 26 settembre 2008

PANE SENZA IMPASTO FOREVER




La mia prima ricetta è ancora una dedica ad Annamaria, un modo per dirle grazie per questa fantastica scoperta!
Il pane, elemento essenziale, per me, vitale, farlo in casa ti fa sentire importante, questo pane poi, semplicissimo da fare, buonissimo, fragrante, croccante fuori, bello alto e morbido dentro, proprio come piace a noi, mentre lo mangiavamo, la prima volta che l'ho fatto, io e mio marito ci guardavamo e . . . abbiamo pensato la stessa cosa "Sembra proprio il pane che andiamo a comprare in quella panetteria che ci piace tanto!", è vero, ma ora non ci andiamo più, lo faccio io!

Dose e tempi per avere una pagnottella fragrante ad ora di pranzo:

300 gr farina 00
200 gr semola di grano duro rimacinata
un cucchiaino di sale
350 ml acqua
2,5 gr lievito fresco

Alle ore 15.00 mescolo in una capiente ciotola le due farine e il sale, dal totale dell'acqua tolgo una tazzina dove sciolgo il lievito che verso nelle farine con la restante acqua, amalgamo il tutto molto velocemente, copro con una tovaglia e pongo a lievitare in un luogo riparato.
Alle ore 9.00 del giorno dopo prendo un foglio di carta forno, spargo sopra un pò di farina e ci verso sopra l'impasto, sempre aiutandomi con la farina, formo un rettangolo e faccio le pieghe previste, prima a tre, poi a due, rimetto a riposo nella ciotola infarinata.
Alle ore 11.40 circa accendo il forno per portarlo alla temperatura di 200° lasciando dentro il contenitore nel quale cuocerò il pane e quando arriva a temperatura verso l'impasto sul foglio di carta forno e lo adagio nel contenitore.
Alle ore 13.00 tutti davanti al forno, pargoletto pane-dipendente in prima fila, per avere la prima fetta di pane caldo ed anche se faccio doppia dose, come quella della foto, pensando di averlo anche per domani . . . è già finito!!!
Cosa c'è di più bello?
Spero di essere stata chiara in questa mia prima ricetta, se avete suggerimenti da darmi, ne sarò ben felice!!!

3 commenti:

Tittina ha detto...

che brava sai fare anche il pane!!!ti è venuto proprio bene..io ancora non l'ho mai fatto, ma quanto prima provero...ciao ....Tittina

Dida70 ha detto...

Grazie Tittina, grazie davvero per i tuoi commenti, avevo già capito, dal tuo blog e dai commenti che lasci che sei una persona di cuore e lo stai dimostrando anche a me!
Grazie

unika ha detto...

bravissima dida...sei grande....il tuo blog è perfetto e anche queste belle pagnotte:-) un bacio
Annamaria