lunedì 29 settembre 2008

OGGI E' SABATO E ALLORA? . . . PIZZA!!!

Lo so, oggi non è sabato ma lunedì, ma io devo ancora postare quello che ho fatto nel week-end!
Innanzitutto buon inizio settimana a tutti!
Allora, dovete sapere che il mio piccolo ometto è golosissimo di pizza, la mangierebbe tutti i giorni e, quindi, quando lui mi chiede, durante la settimana "Mamma, mangiamo la pizza stasera?" io gli rispondo che la pizza la mangiamo solo il sabato ('solo' mò ..non esageriamo qualche volta ci scappa pure di venerdì, o martedì...) e quando arriva il fine settimana io gli dico "Amore di mamma, oggi è sabato e allora?" e lui tutto contento mi risponde "Pizzaaaa!!!". Ok basta, perdonatemi le divagazioni di mamma coccolona e veniamo alla pizza:

PIZZA CON PATATE, CIPOLLA E PROVOLA



















Questa l'ho 'rubata' ad Annamaria appena l'ha postata e avevo ragione ... è una vera goduria e siccome ne era rimasta una fettona abbondante, il giorno dopo l'abbiamo mangiata come antipasto ed era ancora morbida e gustosissima:
per l'impasto ho seguito questa ricetta, sempre di Annamaria:

500 gr farina (io ho usato la manitoba '0')
200 gr acqua
100 gr latte
1 cucchiaio d'olio
1 cucchiaino e 1\2 di sale
1 pizzico di zucchero
10 gr lievito di birra fresco

per la farcitura:

3 cipolle
3 patate medie
provola affumicata
verso le due del pomeriggio ho sciolto il lievito nel latte appena intiepito, aggiungendo lo zucchero, ho amalgamato alla farina alla quale avevo già aggiunto il sale, unito olio e acqua e impastato velocemente. Più tardi ho messo cipolle e patate affettate sottili a bagno nell'acqua e dopo un pò ho preso le cipolle e messe a sfufare in padella con olio, sale e pepe. Nel frattempo ho fatto riscaldare il forno a 200° e ho steso la pasta direttamente nella teglia unta d'olio, ho steso un letto di patate, adagiato le fettine di provola e ricoperto con le cipolle. In forno per circa mezz'ora et . . . voilà!!! Buona, buona, buona!!!








Ma .....non è finita ...
PIZZA-FOCACCIA CON I POMODORINI DEL "PIENNOLO" DEL VESUVIO
Ogni anno i miei suoceri, che vivono a Boscotrecase, alle pendici del Vesuvio, preparano i 'piennoli' o 'spungilli' di pomodorini del Vesuvio e ce n'è sempre uno per ognuno dei 5 figli, noi cerchiamo di farlo durare fino a Natale, come vorrebbe la tradizione 'conserviera' dei nostri genitori e nonni, ma ... io già lo vedo un pò 'spennato' che ne dite? Eh, si! Come resistere, i pomodorini del Vesuvio hanno un sapore particolare, un semplice spaghetto fatto con questi ha un'aroma che non si dimentica!!! Si dice che è la terra fertile della "montagna", come chiamano il Vesuvio, a dare un sapore particolare ai prodotti che crescono lì, se volete saperne di più, cliccate qui e qui. E allora mi so n detta perchè non provarli anche sulla pizza?
Per questa ho fatto un esperimento, ispirandomi ai consigli di Paoletta e cosi la sera del venerdì ho impastato molto velocemente, come faccio per il pane senza impasto:
500 gr farina manitoba 0
350 gr acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
10 gr lievito
ed ho lasciato lievitare in una capiente ciotola coperta da una tovaglia in luogo riparato fino alle 19.oo del sabato. Ho steso la pasta direttamente in una teglia unta d'olio e nel frattempo avevo messo ad insaporire in una ciootolina i pomodorini tagliati a metà e conditi con olio, sale ed origano e poi li ho sistemati sulla pizza, quando il forno ha raggiunto i 200° ho messo dentro epr 30 min.
Anche questa molto buona!



















Con queste 2 pizze vorrei anch'io partecipare all'iniziativa Pizza Gourmet di Precisina

5 commenti:

unika ha detto...

mi fa piacere che la pizza ti sia piaciuta...la focaccia deve essere buonissima...un bacione:-)
Annamaria

Anicestellato... ha detto...

Che bello, finalmente so dove venire a cercarti, fino ad oggi eri solo una meteora di passaggio, complimenti per il blog, le tue ricettine sono niente male ed in più noto con piacere che sei di Napoli, benvenuta tra di noi e un abbraccione, a presto

Dida70 ha detto...

@ annamaria
mi è piaciutissima, non ti dispiace vero se la porto al Pizza GOURMET di Precy, ho visto che tu hai postato quella ocn le cipolle, io ci aggiungo le patate, ok?
bacioni
@ anicestellato
benvenuta nel mio umilissimo blog!
mi fa davvero piacere la tua visita!
un abbraccio
dida

Anonimo ha detto...

Tengo a dirti che il meme l'ho ritirato e lo avevo anche fatto ma il mio computer ha perso tutto, con la prossima ricetta lo posto, baci Eleonora

Dida70 ha detto...

@ eleonora
oh! cara non sai quanto ti capisco, è da oggi che litigo con blogger perchè l'articolo è stato postato in modo diverso da come l'ho visionato in anteprima e non capisco perché: tutti quegli spazi e quelle lettere in colonna ... è bruttissimo! ma non riesco a capire!non preoccuparti per il meme fallo quando hai tempo e soprattutto voglia!