domenica 30 dicembre 2012

CI HO RIFATTO PURE IO!!! 'SICILIAN-EGGS'


 Per la rubrica "Quante volte fratello?" di quel pazzo gruppo dell'Mtchallengeblog!!!


Eh si, quando ho visto la sua ricetta partecipare all'ultimo Mtchallenge, non sono più riuscita a togliermela dalla testa, già io sono, per formazione culturale, attratta da tutto ciò che riguarda la mitica Albione poi ... quando si tratta di sfizi culinari, non resisto proprio e allora le ho provate!
Per il pranzo alternativo di Santo Stefano.
Si, di solito a casa mia il giorno di Santo Stefano lo riserviamo a piatti sfiziosi che magari non rientrano nei menù tradizionali di questo periodo ma che ci fa piacere mangiare.
E le 'Sicilian-eggs', come le ho ribattezzate io rientrano a piano titolo in questa categoria.  


 Per 4 'Sicilian-eggs':
4 uova sode
150 gr di riso già cotto in brodo vegetale
30 gr di burro
30 gr di parmigiano grattugiato 
ragù del giorno precedente
farina e acqua per la lega
pan grattato aromatizzato con sale, pepe, parmigiano grattugiato
olio di semi di arachidi per friggere  

 Siccome ero in ritardo per il pranzo, ho fatto queste arancine-siculo-britanniche veramente in modo veloce, quindi, ho saltato o velocizzato alcuni passaggi.
Il riso l'ho cotto direttamente nel brodo vegetale ricavandone un simil risottino che ho mantecato con burro e parmigiano alla fine e amalgato al ragù rimasto dal giorno di Natale e lasciato rapprendere e raffreddare mentre rassodavo le uova.
Poi ho iniziato a formare le arancine racchiudendo il riso intorno alle uova sode, passandole prima nella lega di acqua e farina e poi nel pan grattato e infine friggendole nell'olio di semi ad 'immersione'.
Devo dire che proverò la lega anche per altri tipi di fritture, tipo i crocchè. 


Le 'Sicilian-eggs' sono molto piaciute e credo che le rifarò ma magari ... provo la versione originale con la carne e poi vi dirò quale preferisco!
Spero di riuscire a postarvi domani gli auguri di fine anno ma  ... nel caso fossi sopraffatta dai preparativi sappiate che vi auguro ogni bene e che quest'anno possa portare un pò di sereno per tutti!
Vi abbraccio! 

4 commenti:

Edith Pilaff ha detto...

Ciao,e grazie della menzione!Il nome sicilian eggs e' veramente carinissimo e questa versione mi sembra particolarmente golosa....
Auguroni di Buon Nuovo Anno!
Un bacione,
Edith

Milady ha detto...

preparazione sfiziosa e riciclosa. Aguri!

Claudia ha detto...

Passo per lasciarti i miei migliori auguri per un anno ricco di belle cose.. Un abbraccio :-)

Michela ha detto...

buonissimi!!!

volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
Passa anche da me se ti va!
a presto,
Michela