mercoledì 16 febbraio 2011

TUTTO IN COCOTTE...ANCHE LA PASTA!!!

Eh si, per partecipare al contest di Imma ho scelto questo piatto che ho preparato sabato scorso dopo aver aperto il frigo e aver riflettuto sulla mozzarella avanzata dalla pizza della sera precedente, sulle due melanzane che stavano per passare a miglior vita, e sulla manciata di pasta rimasta nel pacchetto sempre poca per due o troppa per uno ma ... facendo incontrare i miei tre ingredienti raminghi ho fatto felice loro e ... NOI!!!
Non sarà originale lo so, non sarò neppure presa in considerazione per i premi ma non importa, io partecipo alle raccolte, quelle a premi e non, con lo stesso puro piacere, non mi interessa avventurarmi alla ricerca del sensazionale e poi anche se è un piatto scontato...a noi è piaciuto tantissimo!!!

CASARECCE FILANTI ALLE MELANZANE IN COCOTTE

Ingredienti raminghi:
170 gr di casarecce
2 melanzane
1 ciotolina di mozzarella
400 gr di pomodori pelati
olio evo
aglio
sale
pepe
parmigiano reggiano
Per prima cosa ho lavato le melanzane, le ho tagliate a candelina e le ho messe sotto sale per un'oretta circa. Dopodichè le ho strizzate perbene e sciacquate sotto acqua corrente e cotte in padella con olio evo, poi le ho prelevate delicatamente e nello stesso olio ho aggiunto uno spicchio d'aglio, fatto rosolare un pò e aggiunto i pomodori pelati (praticamente è il procedimento con cui a casa mia si fanno le melanzane a funghetti), fatto cuocere e a fine cottura, unito le melanzane.
La pasta si scolerà al dente, poi la condiamo con il sughetto di melanzane e successivamente andiamo a preparare le cocotte mettendo uno strato di pasta, la mozzarella, una spolveratona di parmigiano e altra pasta con altro parmigiano. In forno a 160° per circa 20 minuti (perchè a noi ci è piaciuta bella scrocchiarella, altrimenti anche meno in forno!)
Non agguantare subito la forchetta...avvisa il maritino...pena ... ustionarsi la lingua e il palato ah ah ah!!!
Cara Imma spero accetterai con piacere il mio umile contributo!!!

P.S. A proposito di pasta, visto che ci sono food-bloggers che cercano di stare molto attenti a quello che mangiano, non solo per la linea ma anche per l'ambiente, volevo segnalarvi questo interessantissimo post di cielomiomarito che ho letto con sgomento ma prendendo atto di ciò che viene affermato e fatte le dovute ricerche...ognuno tragga le sue conclusioni per i ... consigli per gli acquisti!!!
Ciao Gioie!!!

12 commenti:

marsettina ha detto...

son proprio buone gius1

antonella ha detto...

che buone , sono molto apettitose.
ciao sono antonella ti va di partecipare al mio nuovo contest?
http://lacucinadiantonella.blogspot.com/
buona serata

Graal77 ha detto...

AMICHETTA MIA!!!!
ALLORA COME è ANDATA LA DOSE DI INSULINA?TI SEI RIPRESA DALLO SCHOK!!
NON SIA MAI....OVVIAMENTE STIAMO SCHERZANDO CARE BLOGGHINE,DIDA STà BENE!!!E SI VEDE DAI PIATTI CHE PREPARA!!
SAPPI UNA COSA:UN PIATTO QUANTO PIù è SEMPLICE PIù è BUONO!!!
LE COSE TROPPO PASTICCIATE SANNO DI ARTIFICIALE!!!
CON TANTO AFFETTO E BUONA NOTTE!!!
AH!NON HAI VISTO IL POST DI SAN.VALENTINO????

unika ha detto...

tesoro che buona...ma facci caso...più i piatti nascono così improvvisamente più riescono una meraviglia:-) un bacione
Annamaria

Simo ha detto...

Anche a me piacciono belle scrocchiarelle...mmmm...chissà che bontà!!!
Un bacione tesoro

Luca and Sabrina ha detto...

Abbiamo saputo anche noi e la cosa ci ha fatto pensare non poco, per fortuna non siamo consumatori di prodotti di quel marchio, tra l'altro la sua pasta non piace nè a me nè a Luca, è poco porosa e non è paragonabile ad una Voiello, Gragnano, Amato e compagnia bella. Certo che comunque è una vergogna, ma perchè certe cose anzichè essere insabbiate non vengono portate alla luce?
La tua cocotte è proprio un belvedere e soprattutto un bel mangiare, quando si tratta di gratinare noi siamo sempre in prima linea!
Un bacione
Sabrina&Luca

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro grazie mille per aver partecipato al contest con questo piatto davvero invitantissimo!!!un bacione,Imma

EliFla ha detto...

Ma si può a quest'ora, invece del caffè,, desiderare una cocotte piena come questa??? Si ..si può..... perchè io ne sono la prova vivente!!!!!

littledesserts ha detto...

Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

Imbini Pasticcini ha detto...

buonissima questa pasta gratinata!!!!!!!!=) bellissimo blog mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori!!!
a presto buon pomeriggio vale
ps:se ti va di venire da me a curiosare mi farebbe strapiacere!!!!!!!!=)))

Solema ha detto...

Le casarecce è un formato di pasta che mi piace molto, fatte così poi sono una delizia.
P.S grazie per le dritte sul panettone Marietta!!!!
Buon fine settimana!!

cielomiomarito ha detto...

Splendido primo piatto complimentissimi! Sul link al mio post ti ringrazio sperando che non attiri anche qui gli strali degli spammatori di professione... Buon fine settimana :)