sabato 17 aprile 2010

CROSTATA CON RICOTTA, CREMA PASTICCERA, GOCCE DI CIOCCOLATA E AMARETTI AROMATIZZATI AL CAFFE' ...mmm!!! E P.S. ...

Ed ecco, come avevo promesso, accogliendo anche la gentil richiesta dei miei due tesori Luca&SAbri, la ricetta del dolce alternativo della nostra tavola pasquale, come già detto ho pensato di prepararlo non per esagerare, perchè tra pastiera, colomba e uova di cioccolato, si poteva anche evitare, ma la mia amica non mangia nè pastiera nè colomba, quindi un dolcetto alternativo ci voleva no? e allora con gli ingredienti che avevo comunque già in casa ho 'pensato' questa crostata che è stata molto gradita a tutti a dir la verità!
Ingredienti:
circa 300 gr di pasta frolla che avrà riposato almeno 30 minuti nel frigo
250 di crema pasticcera
300 gr di ricotta vaccina
1\2 bicchierino di Strega
gocce di cioccolato fondente o in alternativa la cioccolata delle uova a piccoli pezzetti
amaretti
una tazza di caffè

Stendere la pasta frolla in uno stampo antiaderente dai bordi alti, io per aiutarmi poi nella fase dello 'sformare' ho ritagliato un cerchio di carta forno dello stesso diametro della base dello stampo lasciando ai 4 'punti cardinali' delle strisce più lunghe per sollevare la torta dallo stampo senza rischiare spatasciamenti dell'ultima ora visto che il ripieno era bello pesante e devo dire che il sistema ha funzionato alla perfezione!!!
Nel frattempo ho unito la ricotta alla crema amalgamando bene, aggiunto lo Strega e il cioccolato e versato il tutto sulla frolla sistemando bene con il dorso di un cucchiaio, dopòdiche ho iniziato a bagnare gli amaretti nella tazza di caffè e poggiarli sulla crema...

... con la restante frolla ho fatto poi le classiche strisce di copertura e infornato a 180° per circa 35\40 minuti...
... un dolce davvero gustoso da tener presente anche per altre occasioni, appena avremo un pò smaltito la Pasqua dai fianchi eh eh eh!!!
Eccone una fettina per voi...per augurarvi un serenissimo fine settimana!!!
E visto l'utilizzo della cioccolata in questa preparazione direi che potrebbe anche partecipare alla raccolta di Blog di Cucina per riciclare le uova accumulate nel periodo pasquale, voi che ne dite?




P.S.
PIESSE UN PO' TRISTE PER SALUTARE UNA PERSONA DEL MONDO DELLO SPETTACOLO CHE E' VENUTA A MANCARE IN QUESTI GIORNI,
RAIMONDO VIANELLO, CHE ORMAI, INSIEME A SANDRA, FACEVANO E FANNO PARTE DELLA NOSTRA VITA, ALMENO IO CI SONO CRESCIUTA CON I LORO VARIETA' E LE LORO ESILARANTI SCENETTE, MA SOPRATTUTTO CI LASCIA UN PEZZO DI QUELLA TELEVISIONE CHE HA CONTRIBUITO A MIGLIORARE GLI ITALIANI E ALLA QUALE PURTOPPO NON POTREMO PIU' RITORNARE!
E POI PER INVIARE UN FORTE, FORTISSIMO ABBRACCIO COMMOSSO ALLA NOSTRA AMICA-BLOGGER MANU...SENZA ALTRE PAROLE!

15 commenti:

BARBARA ha detto...

Quanti pensieri in un solo post; la morte da una parte, la vita dall'altra; ecco, vicini a chi soffre, ma pronti a gioire della vita in tutte le sue sfacettature...anche nel condividere una fetta di torta con gli amici...proprio così la vita, tanta gioia e tanti dolori...

manuela e silvia ha detto...

Ma quanto ci piacciono questi dolci semplici e casalinghi. Pochi ingredienti che però sono anche i migliori: pastafrolla, ricotta eun tocco aromatico di liquore!
baci baci

deny ha detto...

Dida, prima ci dai il dolce, poi l'amaretto infine l'amaro! Questa è la vita.Buona serata deny

Simo ha detto...

A Manu ho già lasciato il mio commento..
Di Raimondo ti dico che mi spiace come fosse uno di famiglia...ma te le ricordi le scenette di Tarzan o di Zorro, sigle finali delle loro trasmissioni...o quella in cui corrono corrono, sembra per abbracciarsi...ma non si incontrano mai?!
Hanno accompagnato la mia infanzia di quarantenne...
La torta è un portento!
Dici che da me il liquore strega si trova?
Mia figlia ha appena fatto la ricerca sulla....Campania(!!!) mi ha detto che è il liquore tipico della provincia di Benevento...

Lauradv ha detto...

Quella crostata è tra i dolci preferiti di Marco (marito) mi sa che prima o poi gliela preparerò.... piccino la sta aspettando da anni!
Come te sono cresciuta con i varietà di Sandra e Raimondo, ad oggi è come se un pezzettino della mia infanzia se ne fosse andato...
Un abbraccio
Lauradv

Nanny ha detto...

Ottima scelata,ottima alternativa!!!!Delizosa come presentazione gustosissima nel ripieno :p

cielomiomarito ha detto...

Molto bella questa crostata. Ci sono tutti i sapori che piacciono a me... (sospiro) Bravissima :)

Mary ha detto...

Ciao dida una gran bella crostata!

Solema ha detto...

Un modo spettacolare per riciclare le uova!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Dida, grazie di cuore, domani la prepariamo, abbiamo tutto ma ci mancano gli amaretti e capiscici, non ce li vogliamo fare mancare! Aspettavamo questa ricetta perchè come sai i dolci con la ricotta ci fanno impazzire e quando abbiamo letto che avevi fatto una crostata con amaretti aromatizzati al caffé (slurp!)e anche briciole di cioccolato fondente,Luca ed io ci siamo guardati negli occhi e con quello sguardo ci siamo detti tutto!
Non vediamo l'ora di assaggiarla, ma la posteremo di sicuro!
Bacissimi da Sabrina&Luca

unika ha detto...

sei sempre dolcissima e la tua crostata è una vera bontà...un bacio
Annamaria

Federica ha detto...

wow che golosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Dida70 ha detto...

@Barbara
Sante parole le tue ...è proprio cosi la vita!
@manu&silvia
grazie ragazze, siete sempre carine!
@deny
si è vero...ma ci tenevo tanto ad esprimere questi pensieri!
@Simo
eccome se non mi ricordo di Raimondo-Tarzan è il suo ricordo più vivo!!!
@Lauradv
oh cara se la fai fammi sapere i commenti di Marco!
@Nanny
ma grazie bellezza!
@cielomiomarito
ma che piacere averti qui e grazie!
@Mary
grazie cara
@Solema
ma grazie!
@Luca&Sabri
ahh bene allora aspetto il responso, speriamo vi sia piaciuta!!!
@Unika
tesoro sei tu ad essere una vera bellezza di persona sai?
@Federica
grazie Fede!

Gina ha detto...

Dida sembra ottima la tua crostata voglio provarla.
Un abbraccio

Dida70 ha detto...

@Gina
ops Gina davvero??? fammi sapere allora!