venerdì 7 gennaio 2011

UN CALOROSO BENVENUTO AL 2011 CON LA CENA DI SAN SILVESTRO!!!

E rieccomi qui...bhè si, oggi sono un pò triste perchè con l'Epifania...si sa...tutte le feste vanno via ma non mi va ancora di smontare albero, presepe, di mettere in scatola tutte le decorazioni e con esse quella calda e magica atmosfera che sottolineavo anche nel precedente post e così cerco di trattenerla ancora un pò almeno qui sul blog, facendovi gli auguri per il nuovo anno con la nostra piccola cena di capodanno.
Eravamo solo noi tre a casa dei miei genitori e non abbiamo fatto tantissime cose anche perchè il giorno dopo ci aspettava la 'grande abbuffata' a casa di mia suocera dove invece siamo in tanti e si mangia anche tanto, ma con il piacere di farlo, ovvio!
Mi dovete scusare per le foto ma il tavolo a casa dei miei genitori è posizionato davvero male rispetto alla luce!
Come antipasto dei crostini con burro e alici marinate e altri con i gamberetti che ho cotto sempre nel burro e vino bianco ...
... e poi gli immancabili stuzzichini di salumi e formaggi, ecco qui mi sono fermata io, mentre tutto il resto è stato preparato dalle sante manine della mia instancabile mammina!

Paccheri con gamberi e rucola...'spettate solo un pò che mi faccio riferire il procedimento esatto dalla mia mami e metto la ricetta:)...
Cotechino classico e il buonissimo purè della mia mami fatto con latte, burro, uova, formaggio ... mmm...una goduria che si sposa alla perfezione con il sapore del cotechino!
Un pò di fritti non possono mancare nemmeno a San Silvestro, trancetti di baccalà fritto e l'immancabile pasta cresciuta, stavolta in versione semplice e in versione calzoncelli con la ricotta!!! Mammina sei una cuoca da far leccare le dita!!!
Ma non ho mica finito con le ricettine festive eh? Ci mancano ancora un bel pò di cosucce! Con la speranza che il 2011 sia per tutti in assoluto un anno migliore di quello precedente vi lascio il mio buon fine settimana di rito...pian pianino torniamo alla normalità e i ritmi ridiventano...soliti!
UN ABBRACCIO AFFETTUOSO A TUTTI VOI CHE MI LEGGETE, CHE MI LASCIATE COMMENTI CARICHI D'AFFETTO, DAVVERO NON SAPETE QUANTO MI RIEMPITE IL CUORE!!!

16 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Non abbiamo ancora disfatto l'albero nemmeno noi a dire il vero, anche nella piazza qua sotto campeggia ancora al centro
ed è tutto bello illuminato. Fa tristezza dovere smontare tutto, forse perchè l'ultimo mese è talmente passato veloce che fatico a crederci.
Bellissima quella tavola imbandita, l'istinto sarebbe quello di sbocconcellare da tutte le parti, non saprei nemmeno da dove iniziare, mi piace proprio tutto, sono rimasta colpita dal condimento della pasta tra le altre cose, gamberi e rucola, quella cremosità mi piace un sacco, ho voglia proprio di questi piatti!
Un abbraccio grande
Sabrina&Luca

Mirtilla ha detto...

tesoro, quante cose buonissime!!!
augurissimi per il nuovo anno :)

BARBARA ha detto...

Ecco, abbiamocapito che sei una figlia d'arte! Bravissima la tua mamma e tanti auguri a te!

Stefania ha detto...

Un abbraccio affettuoso anche a te e quante cose buone ...ciao

Simo ha detto...

Tale madre tale figlia...
Giusy ti mando un abbraccio immenso e tanti auguroni.
Ma del pacchetto? neppure l'ombra?
Mi sa che è andato perso...l'ho spedito il lunedì prima di Natale!
Fammi sapere.........

unika ha detto...

io l'anno scorso l'ho tenuto fino alla prima settimana di febbraio:-) mi intrigano molto quei paccheri...dalla foto devono essere buonissimi:-) mi mandi la ricettina? un bacione
Annamaria

silvanausa ha detto...

quante cose buone poi il baccala fritto a una vita che non lo mangio qua a volte lo trovo ma non a lo s tesso sapore di quello italiano ciaooe auguri ancora

Enza ha detto...

Ciao Dida! Buon Anno!
hmmmm quei paccheri hanno un aspetto davvero molto invitante... aspetto la ricetta per provarli! ;-)

io oggi ho smontato quasi tutto... domani tolgo le luci dall'albero e chiudo i rami... un pò mi mette tristezza sta cosa: anche io adoro le luci di natale, le vetrine addobbate e festive, l'atmosfera che si respira ovunque...

Cucina di Barbara ha detto...

...L'anno prossimo ...troverò un modo per farmi invitare a casa tua:)
Un saluto caro
Barbara

EliFla ha detto...

Io aspetto assolutamente le ricette...soprattutto Paccheri e pasta cresciuta...complimenti alla tua mamy !!

Ho smontato tutto oggi...ma l'anno scorso ho finito il 10 febbraio , ma solo perchè dovevo preparare per una festa con 60 persone...se no potevo arrivare a PAsqua...ahahahah, buon weekend, baci, Flavia

Luca and Sabrina ha detto...

Premio per te!!!!
Bacioni da Sabrina&Luca

unika ha detto...

tesoro ti aspetto nel mio blog per ritirare un dono:-)
Annamaria

mamanluisa ha detto...

buona domenica e auguri di buon anno!

Mammazan ha detto...

Anche io ho disfatto da poco le decorazioni natalizie che sono tutte aeree perchè ho un gatto che diventerbbe matto alla vista di tante tentazioni che pendono....
E bellissima la tavola imbandita e preparata con tanto amore..
Buon 2011!

Lauradv ha detto...

Tesoro, pure io sono un po' triste... domani Junio riprende la scuola dopo 14 giorni passati insieme... però ho anche voglia di iniziare i miei progetti per il nuovo anno. Primo fra tutti riprendere in mano le redini del mio blog! Un bacio!!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Ciao tesoro, allora ci siamo scottate tutte e due, io il dorso del pollice col forno, cosa che mi capita anche spesso purtroppo! Meno male che ho sempre la connettivina in casa! Mi domandavi dei cedri, beh a dire il vero si trovano anche nei supermercati, ma noi li compriamo da un ragazzo che ogni fine settimana allestisce un chiosco a Bologna e ha frutta e verdura che viene dalla sua regione, la Basilicata. Noi compriamo arance e mandarini, soprattutto, a casse e sono di una bontà, si sente che sono raccolti dagli alberi. Ha anche cedri e limoni buonissimi, oltre ai carciofi, le cipolle e i broccoli che in questo periodo sono qualcosa di eccellente. Preferiamo evitare i supermercati sia per la frutta che per la verdura, proprio perchè lì la qualità è scadentissima. Le arance per esempio non sanno di nulla, si ammosciano dopo due giorni e alla fine finisce che non le mangiamo.
Baciotti
Sabrina&Luca