sabato 15 gennaio 2011

TORTA DECORATA PER IL COMPLEANNO DEL CAPO!


Buon sabato a tutti voi miei cari!!!
Oggi volevo presentarvi la torta che ho preparato per il compleanno del mio capo, il 24 dicembre, si, è nato proprio nel giorno della vigilia di Natale!!! E allora, da quando ho capito di poter realizzarer anche io qualcosa in cucina, mi piace fargli dei ... dolci pensieri.
In realtà quest'anno avevo pensato di regalargli un panettone o un pandoro...e meno male che lui, qualche giorno prima...molto timidamente, ad essere onesta, mi ha fatto capire che avrebbe maggiormante gradito una torta di compleanno vera e proprio....fiuuuuu...non so quante volte l'ho ringraziato dentro di me perchè le varie sperimentazioni di panettone e pandoro, tranne quello che ho regalato a Tina per lo Swap, sono finite tutte malissimo!!!

La torta in questione è quasi uguale a quella che ho fatto per il compleanno di Emanuele, sapendo che anche al mio capo piace il cioccolato e la nocciola, l'unica variante infatti è stata quella di aggiungere al secondo strato di panna una bella porzione di pasta di nocciole di Giffoni...non vi dico il sapore! Se non fosse stato che avrei dovuto farcire la torta, io e Raffa ci saremmo pappate tutta la scodellina di crema ah ah ah!!!

PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO:
5 uova
200 g zucchero
200 g farina
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio
40 g di cacao amaro
1 bustina di pan degli angeli
1 pizzico di sale


Per prima cosa montate gli albumi a neve ferma e teneteli da parte. In un recipiente mescolate i tuorli con lo zucchero fino a quando quest'ultimo vi sembra essersi ben sciolto, cominciamo ad aggiungere gradatamente la farina setacciata. Quando il composto comincia ad indurirsi,cominciate a versare il latte mescolando sempre...Poi l'olio Ed un pizzico di sale. A questo punto incorporare il cacao sempre passato al setaccio...A questo punto quando gli albumi sono montati perfettamente, aggiungerli al composto. Poi cominciate a far riscaldare il forno a 180...Infine aggiungete il pan degli angeli.
Imburrate una teglia e versate il composto cioccolatoso nello stampo da un'estremità perchè se si versa al centro si rischia che il dolce possa sgonfiarsi al centro per il peso dell'impasto.
Cuocere in forno a 175°- 180° per circa 40 minuti, per questo più piccolo mi sono bastati 30 minuti, facendo sempre e cmq la prova stecchino! Sfornare il dolce, attendere qualche minuto e poi sformarlo e metterlo a raffreddare su una griglia.


Nel frattempo preparare la sfoglia di cioccolato semplicemente facendo sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente, poi riportate su un foglio di carta forno la sagoma della teglia nella quale avete cotto il pan di spagna e riempitelo con la cioccolata sciolta, lasciandola raffreddare mentre preparete la farcia bianca:
700 ml panna fresca da montare
10 g gelatina
3 cucchiai latte
3 cucchiai miele
i semi di una bacca di vaniglia
3 cucchiai zucchero a velo

pasta di nocciole di Giffoni

Montiamo la panna, aggiungiamo lo zucchero, il miele, la vaniglia e la gelatina che prima abbiamo tenuta in ammollo e poi sciolta nel latte caldo.
Ora cominciamo a montare il dolce, innanzitutto dividiamo il pan di spagna a metà, poi mettiamo una parte della crema di panna, ora prendiamo la nostra sfoglia di cioccolata che nel frattempo si sarà indurita e ricopriamola con parte della crema di panna alla quale io stavolta ho unito, come già detto sopra, meta barattolino di pasta di nocciole di Giffoni.
Allora dicevamo ... ribaltiamo la sfoglia di cioccolata sulla metà torta farcita e ricopriamo l'altro lato anch'esso con la panna alla nocciola poi, con l'aiuto della sac a poche, si si stavolta l'ho usata per far venire lo strato di crema 'paro paro' e ha funzionato, facciamo un altro strato di crema di panna e ricopriamo con l'altra metà di pan di spagna.

A questo punto, ho ricoperto sempre con la panna e poi rivestito di pasta di zucchero DECORA, che si lavora davvero benissimo, infatti anche sul panettone diTina, sono riuscita a fare delle piccole decorazioni grazie alla estrema lavorabilità di questo prodotto, ho poi completato la torta con delle decorazioni molto semplici
e con un nastro in tema natalizio.


Vi piace? Ovviamente non ho la foto della fetta perchè non ero presente al taglio ma sembra che sia stata gradita da tutti e questo è il mio piacere!
Buon fine settimana di cuore a tutti voi!!!

10 commenti:

fantasie ha detto...

Tesoro, sei stata bravissima oltre che dolcissima!

Luca and Sabrina ha detto...

Wow Giusy, appena l'avrà vista sarà rimasto contentissimo, è proprio bella, ma soprattutto è la farcitura che ci intriga ancora di più! L'anno prossimo saprà già cosa desiderare come regalo di compleanno!
Un abbraccio
Sabrina&Luca

Marilì di GustoShop ha detto...

Bella davvero e anche buona, that's for sure ! Mi piacerebbe cimentarmi in torte di questo tipo, anzi mi sa che questa volta ci provo, è troppo allettante ! Complimenti Giusy.

deny ha detto...

Credo sia stata veramente buona!!!E' bella anche a vedersi. Buona serata deny

Mari e Fiorella ha detto...

Per essersi meritato questa meraviglia,dev'essere un bravo capo.....e molto brava tu.....buona domenica....

Lauradv ha detto...

Dida è uno spettacolo di torta, e il fatto di averla fatta con il tuo grnade cuore l'avrà resa sicuramente più buona!!!! Un bacio

Zasusa ha detto...

ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette! ti va di partecipare? ti aspetto qui http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

a presto

unika ha detto...

è bellissima questa torta....ti invito a farne una per il mio compleanno ispirata a me...alla mia persona...vediamo cosa viene fuori...poi la mangi tu in augurio del mio 52esimo anno:-) sie bravissima
Annamaria

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Vita di mamma ha detto...

Giusy, bravissima! Bella é bella, ma di sicuro sará stata anche buonissima. Mai sentito parlare della pasta di nocciole di Giffoni, mi devo documentare :)